Game of Thrones: uno strano personaggio cambierà il destino di Jorah Mormont COMMENTA  

Game of Thrones: uno strano personaggio cambierà il destino di Jorah Mormont COMMENTA  

Game of Thrones: uno strano personaggio cambierà il destino di Jorah Mormont
Game of Thrones: uno strano personaggio cambierà il destino di Jorah Mormont

Nella settima stagione, un personaggio della serie tv “Game of Thrones” sarà determinante nel cambiare il futuro di Jorah Mormont, da tempo malato.

I fans dell’amata serie tv “Game of Thrones” sicuramente ricorderanno la scena in cui Jorah Mormont (Iain Glen) rivela a Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) di aver contratto il cosiddetto “morbo grigio“, la malattia che trasforma la pelle in pietra. Ma il morbo grigio può essere curato? A tal proposito, Daenerys invita Jorah a intraprendere un viaggio al fine di trovare una possibile cura per la sua malattia, ovunque essa sia. Gli ordina di guarire e di ritornare da lei per esserle accanto quando conquisterà i Sette Regni. Di qui, lo sviluppo della storia di Mormont. Una serie di vicende davvero eccitanti che si svolgeranno durante la settima stagione in arrivo.


Spoiler su Jorah Mormont

Jorah Mormont, quindi, inizia il suo viaggio. E attraversa il Mare Stretto per raggiungere l’unico luogo, in tutti i Sette Regni, dove è possibile trovare ciò che cerca. Questo luogo altro non è che la Cittadella. Ma il problema principale è che nessuno dei Maestri della Cittadella si impegnerà ad aiutare Jorah. Fatto che, di per sè, non implica che per lui sia finita. Nei Sette Regni, infatti, esiste un uomo buffo, singolare e dal cuore grande che sarà per lui determinante. Si chiama Samwell Tarly. Sam, durante le precedemti stagioni della serie tv, aveva già aiutato molti altri personaggi. Inoltre, ha conosciuto Jeor Mormont, il padre di Jorah, mentre si trovava alla Barriera.


Quando Samwell Tarly incontra Jorah Mormont alla Cittadella, questo gli spiega subito il problema. E Sam decide di aiutarlo, nonostante gli sia proibito. Sam sa che è esistito, un tempo, un vecchio Maestro il quale aveva scoperto il modo per curare se stesso proprio dal morbo grigio. Questi aveva lasciato un libro con alcuni appunti su come procedere. Il libro, però, è collocato nella sezione proibita della biblioteca. Fatto che non sembra preoccupare molto il giovane. Sam, infatti, riesce a rubare la chiave dal suo superiore e a impossessarsi del volume.


La domanda è: questo spoiler sul destino di Jorah Mormont nella settima stagione della serie tv “Game of Thrones” è affidabile o no? In realtà, sembra provenire da un leaker molto conosciuto. Lo stesso che, in passato, aveva già pubblicato molti dettagli attendibili sulla trama. Come, ad esempio, il destino di Jon Snow rivelato da un determinante flashback. E visto che molti dei suoi spoiler hanno già ricevuto conferme da alcune notizie trapelate dal set, la probabilità che questo sia del tutto veritiero è davvero alta. Se non addirittura certa.

L'articolo prosegue subito dopo


La settima stagione della serie televisiva della HBO debutterà, in anteprima, già questa estate. La data è stata fissata al 25 giugno 2017. La stagione andrà in onda, in prima serata, su Sky Atlantic. Le puntate saranno, inoltre, disponibili in contemporanea con la messa in onda americana, proprio come accaduto per la sesta serie.

Il finale?

Intanto, lo scrittore ha già tracciato le linee del finale della saga e del destino dei personaggi principali. E ha anticipando che non ci sarà un lieto fine. Forse una conclusione dolce-amara. E se dovesse morire prima? Sembra che non voglia lasciare che un altro scrittore apponga la parola “fine” sull’ultima pagina dei suoi romanzi. Ma ha comunque rivelato la sua conclusione agli stessi produttori di “Game of Thrones”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*