Gelate nord Italia: raffica di incidenti e auto fuoristrada

Cronaca

Gelate nord Italia: raffica di incidenti e auto fuoristrada

Il gelicidio che ha colpito il nord Italia sta provocando forti disagi in diverse regioni. Il fenomeno provocato dalla pioggia che cadendo al suolo gela a contatto con il terreno andando a formare strati di ghiaccio, ha causato incidenti diffusi su molte strade di Lombardia, Piemonte, Veneto ma soprattutto Emilia Romagna. Nelle province di Reggio Emilia, Bologna e Modena, decine di veicoli sono usciti di strada, con gli automobilisti che, a causa del ghiaccio, hanno perso il controllo del proprio mezzo. L’acqua che gela al suolo, alla quale è stato dato il nome di gelicidio, ha causato problemi anche nel basso Veneto con numerose chiamate ai mezzi di soccorso per auto finite nei campi, nelle rogge o contro altri veicoli.

Del resto nella serata di ieri e per buona parte della notte la pioggia congelata ha continuato a cadere e questa mattina le strade erano ricoperte da uno strato gelato e molto pericoloso.

Come si forma il gelicidio? quando vi è gelo al suolo, in seguito ad un’ondata artica, e in quota aria più mite. Se si verificano precipitazioni, la pioggia incontra uno strato d’aria con temperatura più alta dello zero diventa allo stato liquido per poi trasformarsi in ghiaccio scivoloso una volta a contatto con le superfici gelide.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche