Green Hill sotto sequestro: tra i reati contestati il maltrattamento di animali

Animali

Green Hill sotto sequestro: tra i reati contestati il maltrattamento di animali

Montichiari (Bs) – Il centro di tortura dei beagle Green Hill chiude. La guardia forestale ha posto i sigilli alla struttura. In tutto sono 5 i capannoni sottoposti a sequestro. La struttura conteneva circa 3000 cani destinati alla sperimentazione, tenuti in condizioni pietose in luoghi chiusi. Condizioni rese ancora più critiche dal caldo estivo. Tra i reati contestati ai titolari della struttura lager c’è quello di maltrattamento di animali. In migliaia si erano mobilitati per la chiusura di Green Hill, tra questi l’ex ministro Brambilla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche