I migliori 5 album dell’anno COMMENTA  

I migliori 5 album dell’anno COMMENTA  

Diamo un’occhiata agli album del 2012 considerati i migliori dai critici:
1. Frank Ocean, Channel Orange:
il debutto di questo cantante rappresenta “l’album più eccitante della storia R&B ” secondo la rivista Rolling Stones.Il cantautore di 25 anni, ammirato anche da Stevie Woner e Marvin Gaye, ha una voce che non ha eguali” nel mondo del pop.


2. Kendrick Lamar, Good Kid, m.A.A.d city:
un altro 25 enne da Los Angeles, con il suo album di debutto è riuscito a reinventare il mondo dell’hip hop dell’est. E’ un protetto di Dr Dré. Il suo album parla dell’innocenza di un teenager alle prese con la povertà, la droga, le gangs, ecc.


3. Fiona Apple, The idler wheel:
nell’ascoltare questo album, potresti sorprenderti di quanto sia il suo album più raffianto dal lontano 1996. L’album contiene 10 tracce che spaziano da Fats Waller e Tin PAn Alley a Nina Simone, ma ha anche imparato a creare canzoni “abbastanza delicate da risultare bellissime” che supportano la sua voce potente. Se tu sei un fan dello spirito umano nella sua melodia più drammatica, devi ascoltare questo album.


4. Japandroid, Celebration Rock:
se questo album fosse più lungo di 35 minuti, sarebbe esaustivo ascoltarlo. Il secondo album di questa coppia di Vancouver è considerato il miglior album di sempre, in un mix di chiitarra, batteria e cori.

L'articolo prosegue subito dopo


5. Bob Dylan, Tempest:
Non c’è posto per le lacrime o i sentimenti, recita l’ultimo album di Bob Dylan. Attraverso questo album, il 71 enne cantastorie parla di un mondo che sta andando in pezzi al quale si rassegna. Non ci sono brani tristi, ma anche altri che possono riempire una pista da ballo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*