Il cane protagonista della rivolta in Turchia COMMENTA  

Il cane protagonista della rivolta in Turchia COMMENTA  

Lo hanno definito su TwitterThe riot dog of Istanbul”, il cane della rivolta. Il fedele Fido, denominato “hipster” per lo stile (collare ed occhiali da sole) non ha mai abbandonato il padroncino durante le manifestazioni dei giorni scorsi in Turchia. Ecco una delle foto che lo ritrae insieme al padrone che è un attivista negli scontri antigovernativi, in sella ad un motorino.

Leggi anche: Nutmeg, il gatto più vecchio del mondo


Il cane è diventato un simbolo delle proteste in Turchia, e le sue foto vanno forte sul web, come dimostrazione dell’attaccamento dell’animale al suo giovane padrone.

Leggi anche: Il cane fa camminare ancora una bimba disabile

Insieme, nonostante tutto! Come non provare tenerezza e simpatia per questa immagine?

Leggi anche

attentato-terroristico-istanbul
Esteri

Attentato terroristico a Istanbul: autobomba vicino allo stadio, 13 morti

Ore di terrore a Istanbul per un attentato terroristico avvenuto vicino allo stadio della squadra di calcio Besiktas. Un'esplosione devastante, visibile a chilometri di distanza, quella provocata da un'autobomba diretta contro un bus di poliziotti anti-sommossa, che ha ucciso almeno 13 persone, ferendone a decine; si tratta di un bilancio ancora provvisorio che potrebbe peggiorare nelle prossime ore. Tutto è accaduto dopo la conclusione del match della massima divisione turca tra il Besiktas e il Bursarpor. Mentre i giornalisti erano impegnati nei commenti e nelle interviste del dopo partita si è sentita una fortissima esplosione, catturata anche in diretta tv. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*