Junior MasterChef: morto a 17 anni il piccolo cuoco Andrea Pace

Cronaca

Junior MasterChef: morto a 17 anni il piccolo cuoco Andrea Pace

Terzo classficato
Andrea Pace durante sua partecipazione a MasterChef

Lutto a Junior MasterChef: è morto a soli 17 anni Andrea Pace, il piccolo cuoco romano arrivato terzo alla prima edizione del programma di Sky. Su Facebook numerosi messaggi di cordoglio.

Il messaggio della sorella

Concorrente di MasterChef

I fans di MasterChef e Junior MasterChef forse ricorderanno Andrea Pace (foto sopra, ndr) – Andy per gli amici -, il quale, nel 2014, a 13 anni, aveva partecipato alla prima edizione del talent-show dedicato ai piccoli talenti della cucina. E’ giunta notizia che purtroppo Andrea si è spento per malattia soli di 17 anni a Roma, dove i suoi genitori sono proprietari di un ristorante.

A darne il triste annuncio della scomparsa del bravissimo cuoco in erba, è stata la sorella Ludovica con un post su Facebook: “Il 12 agosto il nostro nucleo familiare si è spezzato – ha scritto la ragazza – un uccellino è caduto dal nido, dal disegno della famiglia felice è scomparso l’omino più piccolo dei quattro, quello più forte, coraggioso e determinato”. “Sono tre giorni che non ci sei più – ha aggiunto Ludovica, immaginando di rivolgersi al fratellino – e ancora non ci credo, non riesco a pensare alla mia, alla nostra vita senza di te”.

Il messaggio del team e della vincitrice del programma

Nel 2014

Quel ragazzino dal fisico che tradiva la sua passione per il cibo, biondo scuro e ricciolino e dagli occhi chiari, aveva conquistato i telespettatori e i giudici di Junior MasterChef Bruno Barbieri (cuoco e ristoratore), Alessandro Borghese (cuoco e conduttore televisivo, figlio dell’attrice Barbara Bouchet) e Lidia Bastianich (cuoca e scrittrice di libri di cucina), anche con la sua simpatia.

E il team del programma non lo aveva dimenticato: su la sua pagina Facebook ha voluto anch’esso postare un messaggio di cordoglio alla famiglia Pace. Molto toccante è stato pure il messaggio scritto sul social network da Emanuela Tabasso, vincitrice della prima edizione di Junior MasterChef a soli 9 anni: un doloroso intermezzo tra i post allegri e spensierati come possono e devono esserlo quelli di una ragazza della sua età. “Scusate ma non è facile – scrive – Andrea è volato su. Voglio che venga sempre ricordato come un grande ragazzo con un sorriso speciale”. Oltre alla cucina, Andrea Pace amava molto il tennis e gli animali.

La malattia

Si ritiene che la promessa della cucina fosse affetto da leucemia, contro la quale aveva cominciato a combattere a 14 mesi, ricoverato in ospedale prima a Roma, poi a Pavia e poi ancora nella capitale. Lo ha spiegato la signora Grazia, la mamma di Andrea, in un’intervista all’edizione romana del quotidiano La Repubblica.“Finalmente nel 2006 torna a scuola, comincia a giocare a tennis, a sciare, coltiva la passione per la cucina: come se dovesse recuperare gli anni persi”, ha raccontato la donna.

Poi, però, la malattia deve essersi ripresentata, prendendo il sopravvento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche