Juventus: quasi fatta per Danilo

Calciomercato

Juventus: quasi fatta per Danilo

Danilo

Il calciomercato continua per la Juve, che ora si mostra interessata per il difensore del Real Madrid Danilo. Iniziate le trattative.

Cambiamenti della Juventus

Con il calciomercato in pieno movimento, la Juventus sta facendo spesa grossa e sta rivoluzionando le presenze nella squadra. Questa volta ha pensato di rinnovare la fascia destra. Dani Alves abbandona definitivamente la Juve e sta per fare le valige per Manchester. Così Alves tornerà in compagnia di Guardiola, che già si occupò di lui a Barcellona. Dani Alves ha giocato nella Juventus per un anno, ma nell’ultima partita contro il Real Madrid c’è stata un po’ di delusione. Dopo la partita pare che Dani Alves abbia espresso il desiderio di lasciare la squadra. Il difensore ha salutato e ringraziato i suoi fan su Instagram e ha annunciato la sua scelta. Il motivo dell’abbandono della Juventus da parte di Alves è nel desiderio di vedere valorizzate le sue qualità e di venire apprezzato per il suo lavoro. In molti, però, hanno malignato pensando si trattasse solo di soldi.

Il contratto con Danilo

La Juve, perciò, si è messa in cerca di un rimpiazzo all’altezza e pare aver trovato quello che cercava in Danilo, direttamente dal Real Madrid – ironia della sorte! Danilo ha giocato prima nel Porto e poi è stato acquistato dal Real Madrid due anni fa per la modica cifra di 30 milioni.

Ma nel Real Madrid Danilo ha trovato sempre la competizione con Carvajal e forse è anche per avere più spazio che pare abbia accettato di passare alla Juve. Ma il Real Madrid, nonostante non disdegna l’affare con la Juventus, non intende cederlo per meno di 20 milioni – per recuperare la spesa di due anni fa per reclutarlo. La Vecchia Signora proverà a contrattare, ma probabilmente è disposta ad acquistarlo anche a costo di sborsare la cifra piena proposta dal Real Madrid. Nei prossimi giorni si avranno più notizie sulla contrattazione e sulla riuscita dell’affare.

Danilo giocatore

Come ogni calciatore, la gavetta di Danilo è lunga e si fa notare per i successi ottenuti sin dagli albori. Ma ha iniziato a farsi conoscere in tutto il mondo nel 2011, quando è stato preso nel Porto per 13 milioni di euro. Lascia, perciò, il Santos, ma solo dopo aver partecipato alla Coppa del mondo per club.

Nel 2015 Danilo viene acquistato dal Real Madrid con un contratto da 30 milioni e che doveva durare fino al 2021. Già dopo un anno di militanza nel Real Madrid Danilo si ritrova a battere nella finale di Champions League l’Atlético Madrid. Quest’anno, oltre a fare il bis in Champions League, è riuscito a vincere anche il campionato. Danilo gioca come difensore anche nella nazionale Brasiliana e anche in quel contesto è riuscito a portare a casa sempre bei risultati e qualche vittoria. Ora bisogna vedere, una volta arrivato nella sua nuova meta italiana, cosa sarà in grado di fare e se riuscirà ad amalgamarsi col resto della squadra. Ma prima ancora di tutto ciò, bisogna aspettare la fine delle contrattazioni tra Juventus e Real Madrid.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche