Le 100 migliori canzoni degli anni 80

Le 100 migliori canzoni degli anni 80

Musica

Le 100 migliori canzoni degli anni 80

Da Michael Jackson agli Wham!, passando per i Beastie Boys e gli Aerosmith, ecco alcune tra le migliori canzoni degli anni 80.

Gli anni 80 ci hanno regalato alcune tra le migliori canzoni di sempre e il fiorire di artisti come i Duran Duran, Michael Jackson, Def Leppard e Kenny Rogers. Per tutto il decennio, persone di ogni generazione hanno ballato su sonorità pop in stile Bananarama e Wham!. Vediamo allora quali sono state le migliori canzoni degli anni 80, genere per genere.

Le migliori canzoni degli anni 80 Pop

Accendere la radio e trovare una canzone dei Duran Duran o di Michael Jackson era inevitabile. Durante la metà degli anni 80, canzoni come “Billie Jean” e “Hundry like the wolf” hanno dominato le classifiche. Prima di loro, solo Paula Abdul, giudice di American Idol, era stata in cima alle classifiche per così tante settimane. “The way that you love me”, “Opposites attract” e “Straight up” le più memorabili.

La Material Girl, Madonna, inizia a imporsi con canzoni di successo come “Express yourself” e “Like a prayer”. Tra le migliori canzoni degli anni 80 anche “Man in the mirror” di Michael Jackson e “Total eclipse of the heart” della cantante gallese Bonnie Tyler.

Le migliori canzoni degli anni 80 R&B

Michael Jackson potrebbe essere definito come il Re del Pop, ma Prince è stato il Re dell’R&B.

E alcune delle sue hit più famose sono tra migliori canzoni degli anni 80, come “Purple rain” e “Little red corvette”. Cantanti e gruppi musicali degli anni 60 e 70 si ritrovarono nelle classifiche R&B tipo i Temptations con “Treat her like a lady” e Natalie Cole con “Pink cadillac”.

George Michael è stato metà del duo Wham!, ma come solista ha avuto un successo planetario con “Careless Whisper”. Tra le ballate, sono da ricordare anche “You are my lady” di Freddie Jackson e “On the wings of love” di Jeffrey Osborne. Stephanie Mills con “I feel good all over” e “If only you knew” di Patti LaBelle le due hit al femminile più belle.

Le migliori canzoni degli anni 80 Country & Westner

Prima di Carrie Underwood e Alan Jackson, la hit di musica country più famosa è stata”Island in the stream” di Dolly Parton e Kenny Rogers. George Strait è rimasto in cima alle classifiche con “All my exes live in Texas”. Mentre Randy Travis, con “Forever and ever, amen”. Nel 1982, Willie Nelson, esce con una delle migliori canzoni degli anni 80: “Always on my mind”.

Le migliori canzoni degli anni 80 Rap

Nei primi anni 80, il rap si introduce nella cultura urbana.

Canzoni come “The breaks” di Kurtis Blow e “Fight for your right” dei Beastie Boys, vengono suonate in ogni festa. Alla fine, rap e rock, si fondono formando un nuovo stile musicale. Run DMC e gli Aerosmith ne approfittano e con “Walk this way”, rimangono in cima alla classifica R&B e Pop per molte settimane.

Le migliori canzoni degli anni 80 Rock

“Photograph” di Def Leppard, è stato uno dei successi rock memorabili degli anni 80. Nessuno può dimenticare il suono di batteria di Tommy Lee da Motley Crue, in “Dr. Feelgood”. Grande successo anche per una donna del rock, Joan Jett, con “I love Rock n’Roll”. Tra le migliori canzoni degli anni 80 anche “Every rose has its thorn” dei Poison e “With or without you” degli U2.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche