M5Stelle: abolire Equitalia, riscossione passa all’Agenzia delle Entrate COMMENTA  

M5Stelle: abolire Equitalia, riscossione passa all’Agenzia delle Entrate COMMENTA  

stop-equitalia-ddl-m5s-300x225

La Camera dei Deputati sta discutendo in questi giorni (presso la Commissione Finanze) una proposta di legge firmata dalla deputata del Movimento Cinque Stelle, Azzurra Cancelleri. Il documento mira alla soppressione della società Equitalia Spa, nonché a trasferire le competenze in materia di riscossione all’Agenzia delle Entrate. Nella relazione introduttiva della proposta di legge sono scritte in maniera chiara ed esaustiva le ragioni in base alle quali si ritiene doveroso e necessario procedere all’abolizione di Equitalia e al conseguente affidamento di gestione all’Agenzia delle Entrate.


Finiscono sotto accusa da parte dei deputati grillini non solo le modalità vessatorie con le quali l’agenzia di riscossione opera nei confronti di contribuenti ed imprese, ma anche il meccanismo complesso di calcolo e riscossione delle somme dovute, che se pure stabilito dalle norme del codice civile non è certo l’ideale dal punto di vista dell’etica e dell’equità sociale.


Se la proposta del M5Stelle sarà accolta, le funzioni di Equitalia passerebbero integralmente all’Agenzia delle Entrate, tramite la Direzione centrale per la riscossione. Il 50% del personale di Equitalia dovrebbe essere assorbito presso questo Ente pubblico.

Previste inoltre modifiche agli attuali meccanismi di riscossione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*