Napoli, truffa del pacco a un turista: il video della sua rabbia

Cronaca

Napoli, truffa del pacco a un turista: il video della sua rabbia

20121007-095109.jpg

Napoli – Piazza Garibaldi, luogo di (spesso pessima) accoglienza dei turisti, pullula di truffatori che, con il gioco delle tre carte, delle campanelle o del famoso pacco, spilla soldi a turisti e non solo. Per chi non lo sapesse, la truffa del pacco consiste nel proporre alla vittima l’acquisto di prodotti d’elettronica. La trattativa avviene in strada, alla vittima viene mostrato un articolo vero e funzionate. Conclusa la trattativa, il truffatore abilmente sostituisce il cellulare, per esempio, con un mattone. Quando la vittima si accorge della truffa, il truffatore è già lontano. Nel video, postato su Youtube, il turista urla “fucking Italia, sbraita per essere stato truffato. Non si capisce come da decenni questi truffatori continuino ad agire tranquillamente. Tutti sanno quello che succede a Piazza Garibaldi. Basterebbe poco per cogliere sul fatto questi truffatori criminali. C’è un altro aspetto da evidenziare, il turista che grida “fucking Italia” sapeva che nelle migliori delle ipotesi stava ricettando merce rubata? Nella “fottuta Italia” la ricettazione è reato come certamente lo è nel paese del turista truffato.

Forse, pensava di essere furbo ma non sappiamo quanto più onesto sia del criminale che lo ha truffato.
[youtube http://www.youtube.com/watch?v=08n5lhRHIqs&w=560&h=315]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche