Più veloci dei neutrini: i matrimoni lampo delle star COMMENTA  

Più veloci dei neutrini: i matrimoni lampo delle star COMMENTA  

Siete rimasti sconvolti quando avete scoperto che i neutrini viaggiano a una velocità superiore a quella della luce? Preparatevi, i matrimoni delle star dello show business meriteranno ben presto un posto d’onore all’interno di questa diatriba.

I media non hanno più neanche il tempo di godersi i meritati guadagni dopo aver ottenuto in esclusiva il servizio fotografico del giorno delle nozze di qualche celebrità: immediatamente rimbalza in rete la notizia di un imminente quanto “inevitabile” divorzio.

Il 26 Dicembre, in barba al detto “Vogliamoci bene, è Natale”, la neocoppia (ebbene sì, non è stato tagliato neanche il traguardo del primo mese: solo 18 giorni di matrimonio) formata da Sinead O’Connor e Barry Harridge ha reso ufficiale la separazione.

Dopo ben tre matrimoni falliti alle spalle, la cantautrice irlandese ha deciso di riprovarci quest’anno, cercando, in perfetto stile web 2.0,  il futuro marito su Twitter.

L'articolo prosegue subito dopo

All’appello ha risposto il giovane e sconosciuto Harridge (12 anni a separarlo dalla ex compagna), con il quale la O’Connor è convolata a nozze lo scorso 8 dicembre a Las Vegas dopo tre mesi di “assidua frequentazione”. Dal suo sito ufficiale, l’autrice di “Nothing compares 2 u” ha diramato un comunicato stampa in cui spiega come la causa della fine del suo matrimonio sia da imputare a: «persone che hanno esercitato una forte pressione su Barry», e soprattutto a «persone che non mi conoscono e non mi hanno mai incontrata, ma che si sono fatti un’opinione di me in base a ciò che hanno letto o sentito». Ma il 2011 si è contraddistinto anche per un altro matrimonio terminato appena dopo la luna di miele: quello fra la starlette americana Kim Kardashian e la star dell’ NBA Kris Humpries, giunto al capolinea dopo soli 72 giorni. E’ di quest’anno, inoltre, il divorzio più costoso della storia di Hollywood: quello tra Mel Gibson e l’ormai ex moglie Robyn. L’attore dovrà cedere alla donna metà del suo patrimonio che ammonta circa a 900 milioni di dollari. Certo, il record di Britney Spears e Jason Alexander (55 ore, per chi non ci avesse ancora riso su) troneggia ancora imbattuto…ma fino a quando?

Leggi anche

Donna

Chi è la Barbie umana

Quando avevo solo 6 anni ha visto una bambola di Barbie e mi sono detta: ‘Da grande voglio essere come lei”, ha dichiarato Cindy Jackson, la odierna Barbie in carne Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*