Posizioni per sentire il pene maggiormente

Posizioni per sentire il pene maggiormente

Sesso & Coppia

Posizioni per sentire il pene maggiormente

POSIZIONI PER SENTIRLO MEGLIO.
POSIZIONI PER SENTIRLO MEGLIO.

Quali sono le posizioni sessuali che permettono di sentire maggiormente il pene mentre fate l’amore? Scopriamolo insieme con questo articolo.

Quando facciamo l’amore non sempre le posizioni scelte dalle donne durante l’atto sono quelle giuste per sentire bene il pene: Molte volte infatti la stimolazione delle pareti interne non è adeguata e si fa molta fatica a raggiungere l’orgasmo, soprattutto quello vaginale. Per raggiungere l’orgasmo quindi, molte donne preferiscono la stimolazione clitoridea che è più sensibile e anche più veloce per avvicinarsi al piacere.

Le posizioni del Kamasutra sono tantissime ma non tutte utili per venire stimolate bene dal pene. Non tutte le posizioni infatti permettono il movimento giusto del pene nella vagina e non sono stimolanti. Ricordiamo comunque che per raggiungere l’orgasmo, la donna dev’essere stimolata oltre che fisicamente in modo mentale, rilassandosi e sentendosi al centro delle attenzione del partner.

Le 3 posizioni migliori utili per sentire il pene maggiormente sono:

  1. MISSIONARIO: questa posizione il classico del classici e permette una penetrazione profonda e il massimo del romanticismo.

    La donna infatti e sdraiata con le gambe aperte e l’uomo la penetra guardandola negli occhi, baciandole il colle e massaggiandole i seni. Questa è la posizione più amata dalle donne romantiche e anche dagli uomini che amano condurre il gioco e sentire sulla loro schiena le gambe della propria compagna.

  2. AMAZZONE: questa posizione è un altro classico. In questo caso l’uomo è sdraiato e la donna lo “cavalca” come se fosse appunto un’amazzone. Da questa posizione la donna può decidere la profondità della penetrazione e capire in che modo stimolare il suo Punto G. Questa posizione è amata dalle donne che amano sottomettere il compagno e dagli uomini che amano vedere il seno della propria compagna muoversi liberamente.
  3. L’APE: in questa posizione l’uomo è seduto con le gambe lunghe e la donna è seduta dando all’uomo la schiena. Da questa posizione ci si può sentire appagati entrambi perchè l’uomo può eccitarsi vedendo il lato B della compagna e la donna può muoversi liberamente gestendo la profondità della penetrazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche