Quali sono i dieci frutti più costosi

Donna

Quali sono i dieci frutti più costosi

Ci sono almeno dieci tipologie di frutti assai costosi al mondo, il cui prezzo proibitivo li rende inaccessibili a tutti: ecco una classifica.

Dovremmo smettere di lamentarci del prezzo della frutta che acquistiamo dal fruttivendolo o al supermercato: in tutto il mondo ci sono frutti davvero costosi riservati ad un target di persone decisamente ricche. Abbiamo stilato la classifica dei dieci frutti più costosi del mondo, divertitevi a leggerla!

  • Anguria giapponese “Densuke”: la sua particolarità è nel profumo, decisamente piacevole, oltre che nel gusto assai dolce. Un’anguria di questo tipo costa circa un migliaio di dollari.
  • Banana artistica: alla sua realizzazione ha contribuito più di un’artista. E’ un vero e proprio pezzo d’arte che non può essere conservata troppo a lungo.
  • I mango giapponesi del Taiyo No Tamago: in Giappone questo frutto è chiamato “l’uovo del sole”: una coppia di frutti costa sui tremila dollari. Si tratta di frutti assai succosi e dolci, insomma una goduria.
  • Uva giapponese Ruby Roman: questa uva è molto particolare, poiché ogni grappolo comprende circa 30 acini e all’asta ha un prezzo di 9.350 dollari.
  • Le fragole giapponesi Sembikiya: la scatola, che contiene 12 fragole, ha un costo di 85 dollari.

    Si tratta di fragole assolutamente perfette, che è proprio un peccato mangiarle!

  • Anguria giapponese a forma di cubo: questa particolare tipologia di anguria viene esportata anche in America. Dato il prezzo a cui viene venduta, questa anguria viene acquistata più per curiosità che per mangiarla. Magari è un originale cimelio da esporre in casa!
  • Arancia giapponese Dakopon: è considerata l’arancia più dolce del mondo. Viene venduta in confezioni da sei al prezzo di 80 dollari. Questo tipo di arancia ha conquistato gli Americani per la sua dolcezza e per la particolarità di sciogliersi in bocca.
  • Ananas inglesi di Lost Gardens of Heligan: in questa isola britannica si coltivano gli ananas in maniera assolutamente naturale (per ogni raccolto bisogna attendere due anni). Per questo motivo sono così costosi, un ananas può arrivare a costare più di mille dollari!
  • Mela giapponese Sekai-ichi: considerata la numero uno al mondo, questa mela particolare è seguita dall’uomo dall’impollinazione fino al confezionamento.

    Il costo è di 21 dollari l’una.

  • Frutti cinesi Ginseng He Bei: queste pere particolari vengono fatte crescere in stampi con la faccia di un bambino. Ognuna di queste è venduta al prezzo di otto dollari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche