Raoul Bova lascia il set

News

Raoul Bova lascia il set

Raoul Bova lascia il set
Raoul Bova lascia il set

Raoul Bova lascia il set per stare vicino alla famiglia. Nessuno se lo aspettava, ma sembra che la decisione sia ormai stata presa dal bellissimo attore, compagno di Rocio Morales e diventato da poco papà di Luna.

L’annuncio che ha sconvolto soprattutto i fan, è arrivato dallo stesso attore che durante un evento benefico organizzato dall’associazione ‘Sorridendo Onlus’, che ha realizzato un calendario i cui profitti saranno devoluti per un progetto legato alla costruzione di un maneggio per l’ippoterapia gratuita, ha comunicato: “Al momento sono in una pausa di riflessione. Mi sono preso un anno di riposo per dedicarmi ai miei figli. Fare progetti diversi rispetto a quelli fatti finora, progetti che mi riempiono il cuore”.

L’attore è sulla cresta dell’onda ormai da 20 anni ed è richiestissimo sia sul piccolo che sul grande schermo, lo abbiamo visto di recente al cinema nel film “Sei mai stata sulla Luna” di Paolo Genovese e dopo tante commedie ha recitato anche in un film drammatico dal titolo “La scelta” di Michele Placido, in cui, insieme ad Ambra Angiolini, affronta il tema delicato di una coppia in attesa di un figlio che potrebbe essere frutto di una violenza“
Oltre alla piccola Luna, Raoul Bova ha altri due figli, Alessandro Leon e Francesco, rispettivamente di 15 e 16 anni, nati dal matrimonio con Chiara Giordano, sposata nel 2000.

I due ragazzi sono in una fase molto delicata della loro vita e oltre a fare i conti con l’adolescenza, devono affrontare anche le conseguenze del divorzio tra i genitori.

Per l’attore gli ultimi due anni non sono stati facili, oltre ad essere stato al centro di una spinosa querelle con l’ex suocera, l’avvocato divorzista Annamaria Bernardini De Pace si è dovuto anche dividere continuamente sul set di qualche film o fiction e forse ora è giunto il momento di avere un pò di riposo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche