Rifiuta le cure e muore di anoressia: Dio guarisce ogni male COMMENTA  

Rifiuta le cure e muore di anoressia: Dio guarisce ogni male COMMENTA  

E’ morta di anoressia a diciannove anni, rifiutando ogni cura da parte dei medici a causa delle sue convinzioni religiose. L’argentina Maria Antonella Mirabelli, che abitava a Rosario del Tala, nel nord est dell’Argentina con la madre e la nonna, è morta arrivando a pesare trentuno chili. Anche i  familiari hanno assecondato le idee religiose della ragazza, convinta di un precetto della Bibbia che recita: “Dio cura ogni male”.


Si è lasciata morire, Maria Antonelli, tanto che il padre (separato dalla madre) aveva richiesto l’intervento dei giudici per accertare se la ragazza fosse stata abbandonata dai familiari.

Le condizioni della ragazza sono peggiorate giorno dopo giorno, fino a quando è morta pensando che questo fosse il volere di Dio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*