Romero, il fiore con la forma fallica e il profumo di cadavere COMMENTA  

Romero, il fiore con la forma fallica e il profumo di cadavere COMMENTA  

Altro che profumo, il fiore sbocciato a Pittsburgh puzza, e parecchio. Si chiama Romero, appartiene alla famiglia dei Titan Arum e si caratterizza, non solo per una forma inequivocabilmente fallica ma anche e soprattutto per il suo odore di carne putrefatta.

E’ forse per questo che è stato chiamato Romero, cognome del celebre regista di film horror George Romero. L’odore emesso dalla pianta nella fase della fioritura serve per attirare gli instetti e dura per circa 48 ore.

romero è una pianta originaria di Sumatra: è qui che fu scoperta alla fine dell’800.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*