Proclamato lo sciopero dei benzinai COMMENTA  

Proclamato lo sciopero dei benzinai COMMENTA  

Roma – Farete bene a fare il pieno se non vorrete restare a secco con la vostra auto. Dalle 19 di domani, martedì 11 dicembre, fino a venerdì 14 dicembre i benzinai incrociano le braccia.

L’incontro al tavolo ministero dello Sviluppo economico non è andato a buon fine. ”Non ci sono state risposte vere e concrete alle nostre richieste”, spiega il presidente di Figisc-Confcommercio, Luca Squeri, ricordando che i temi sul tavolo erano la politica di tassazione e il conseguente aumento degli oneri per i gestori; il mancato rinnovo degli accordi economici con le compagnie petrolifere e l’introduzione della moneta elettronica.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*