Scontri a Roma: tre testimoni hanno visto De Santis sparare

Calcio

Scontri a Roma: tre testimoni hanno visto De Santis sparare

scontri a roma

Tre testimoni incastrano Daniele De Santis per le violenze commesse prima della finale di Coppa Italia. I tre tifosi hanno dichiarato, come si legge nell’informativa della Digos inviata alla procura di Roma, di aver visto l’ultras della Roma far esplodere i colpi di pistola contro un gruppo di tifosi napoletani, che lo hanno aggredito incappucciati e armati di spranghe. Secondo i testimoni, l’aggressione sarebbe avvenuta perché l’ultras della Roma aveva tirato dei petardi contro i tifosi napoletani. Da qui la loro reazione. La polizia sta tentando di identificare chi ha preso parte al gruppo di assalitori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche