Scoperta choc: Gesù Cristo come non ti aspetti COMMENTA  

Scoperta choc: Gesù Cristo come non ti aspetti COMMENTA  

13415-24

Nella iconografia cristiana che siamo abituati a vedere Gesù Cristo è sempre raffigurato con la barba. Un gruppo di archeologi spagnoli ha invece rinvenuto una lastra di vetro in cui Cristo appare ben rasato, senza alcuna traccia di barba, insieme a due apostoli, che potrebbero essere Pietro e Paolo.

Leggi anche: Etna, allarme della Coldiretti: ‘Ingenti i danni della cenere vulcanica sulla raccolta di arance’

L’oggetto, che risalirebbe al 4° secolo, è stato trovato all’interno di un edificio a Castulo, una città dell’Andalusia. La lastra in vetro dimostra inoltre che i capelli di Gesù non sono stati così lunghi come abbiamo sempre creduto (in base al tradizionale modo di raffigurarlo).

La scena riprodotta sull’oggetto si svolge in Cielo, vi sono due palme che rappresentano l’immortalità, il cielo e l’aldilà.

Leggi anche: Il Time premia Angela Merkel come personaggio dell’anno

Almeno questa è l’interpretazione che è stata fornita dagli archeologi spagnoli, tra cui Marcelo Castro.

 

1 / 2
1 / 2
  • 13415-24
  • o-CRISTO-facebook

Leggi anche

terremoto amatrice
Cronaca

Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

Dopo i terremoti intensi registrati tra California, Cina e isole Salomone, anche l'Italia torna a tremare. E' accaduto poco fa nel centro Italia, a poca distanza dall'epicentro dei terremoti che hanno sconvolto il Paese tra agosto ed ottobre. Qui insiste dal 24 agosto uno sciame sismico incessante, caratterizzato da decine di migliaia di terremoti, alcuni dei quali piuttosto intensi. Come quello di poco fa, un sisma significativo di magnitudo 3.7 che ha avuto il suo epicentro nell'area appenninica del centro italia, tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, al confine tra Abruzzo e Marche. Proprio da qui sono giunte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*