Scuola, prof dice somaro ad alunno: accusato di abuso di potere

Catania

Scuola, prof dice somaro ad alunno: accusato di abuso di potere

Castel di Judica (CT) – C’era una volta la disciplina. O meglio c’era una volta l’educazione e la voglia di studiare. Che evidentemente oggi non ci sono più. Chissà cosa avrà pensato un docente di una scuola media in provincia di Catania quando si è visto accusato di abuso di potere. Il motivo? Ha detto ad un alunno di essere un somaro, dopo avergli rivolto la più classica delle frasi: “Sei un asino”. Galeotto fu l’epiteto che il ragazzo dopo riferì ai genitori che nel classico confronto con il prof, non le hanno mandate a dire. Invece che con un chiarimento la discussione, poi, si concluse con reciproche denunce: dell’insegnante contro i genitori dell’alunno per ingiurie, e dei genitori contro l’insegnante per abuso di potere e ingiurie. Il Pm alla fine a rigettato le accuse del prof dando ragione ai genitori. Attenzione quindi a dare dell’asino a qualcuno…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*