Serie A, 5^ giornata: partite e pronostici del turno infrasettimanale

Serie A, 5^ giornata: partite e pronostici

Calcio

Serie A, 5^ giornata: partite e pronostici

serie A

La Serie A scende in campo per la 5° giornata. Turno infrasettimanale che vede partite dall'esito non scontato. I pronostici delle gare.

Nemmeno il tempo di metabolizzare quanto accaduto nel weekend che la Serie A torna in campo per il turno infrasettimanale della quinta giornata, che prevede sfide di altissimo interesse e cerca risposte dalle prime tre della graduatoria.

Si parte con Bologna-Inter

Bologna- Inter apre la giornata questa sera al Dall’Ara, dove i nerazzurri sono chiamati a lanciare l’ennesimo messaggio a Juventus e Napoli in chiave scudetto.

La formazione di Spalletti che fino ad ora ha vinto tutte le gare, si sta rivelando una seria candidata al titolo e questa sera cercherà di calare il pokerissimo di successi dando un dispiacere all’ex Palacio.

Il Bologna dal canto suo non può certo fare regali vista la partenza non proprio entusiasmante di questa stagione, infatti la squadra guidata da Donadoni dopo un pareggio e una vittoria è incappata in 2 sconfitte consecutive contro il Napoli in casa e la Fiorentina in trasferta.

La differenza tecnica tra le due formazione è enorme e per questo la vittoria dell’Inter è più che auspicabile.

Anticipo delle 18:00 Benevento-Roma

Alle 18:00 di mercoledì la Serie A continua con la gara tra sanniti e giallorossi, una partita sulla carta senza storia prendendo anche spunto dall’ultimo turno di campionato.

Il Benevento viene dal pesantissimo 6-0 nel derby col Napoli ed è l’unica squadra che ancora non ha conquistato un punto in questo campionato, nonostante qualche buona prestazione.

Il tecnico Baroni ha avuto il pieno appoggio dalla società, ma un altro capitombolo potrebbe far cambiare idea al presidente Vigorito.

La Roma ha fin qui disputato 3 partite, perchè causa maltempo non ha giocato contro la Sampdoria ed ha alternato 2 vittorie ad una sconfitta, peraltro pesante perchè in uno scontro diretto e in casa contro l’Inter. E’ quindi chiamata alla seconda vittoria di fila dopo quella sull’altra neopromossa Verona.

Il pronostico pende tutto dalla parte della formazione di Di Francesco in questa gara.

Atalanta-Crotone

Altra sfida della quinta giornata di Serie A che sembra non avere storia è quella tra l’Atalanta di Gasperini e il Crotone di Nicola, troppo il divario tecnico tra le due compagini.

L’Atalanta dopo un avvio disastroso fatto di 2 sconfitte, ha incamerato la prima vittoria contro il Sassuolo e poi il pareggio con il Chievo, senza però dimenticare la fantastica prova in Europa League dove ha sconfitto il quotatissimo Everton per 3-0.

La formazione di Gasperini come sempre parte piano per poi non fermarsi tanto facilmente, il Crotone è avvisato.

Il Crotone ha ottenuto fin qui un solo punto nel pareggio casalingo alla seconda giornata contro il Verona e per il resto sono arrivate tre sconfitte, l’ultima quasi sul finire contro l’Inter. Il calendario non è stato benevolo con la formazione di Nicola, ma adesso è arrivato il tempo di smuovere la classifica.

Vittoria dell’Atalanta facilmente pronosticabile.

Cagliari-Sassuolo

Questa è una delle gare incerte di questo turno di Serie A, perchè si sfidano due squadre di pari livello e con le stesse ambizioni, una salvezza tranquilla.

Il Cagliari attualmente sta messo molto meglio dell’avversario di turno, perchè è riuscito a vincere le ultime due gare risollevandosi così dopo essere partito con 2 sconfitte. La rosa di Rastelli con gli innesti degli ultimi giorni di mercato è sicuramente migliorata e questo ha dato una spinta in più all’ambiente così come l’inaugurazione del nuovo stadio.

Il Sassuolo del nuovo corso Bucchi non ha ancora trovato la giusta quadratura del cerchio, infatti ha messo insieme nelle prime 4 giornate un solo punto, frutto del pareggio alla prima giornata con il Genoa per 0-0.

Solo 2 le reti realizzate dall’attacco neroverde ed è questo il dato più preoccupante.

Verrebbe da pronosticare la vittoria dei padroni di casa, ma un pareggio può essere il giusto risultato di questa gara.

Genoa-Chievo

Partita delicatissima soprattutto per i padroni di casa e per il tecnico Juric contro una formazione da sempre ostica come il Chievo.

Il Genoa non ha ancora assaporato il gusto della vittoria in questo scorcio di campionato, ma dall’ultimo turno pur uscendo ancora una volta sconfitto, ha scoperto un attaccante di razza, il giovanissimo Pellegri, che a 16 anni in 2 presenze in Serie A ha realizzato già 3 reti. Magra consolazione per una squadra che è reduce da 3 sconfitte consecutive, ma che ha il vantaggio di poter giocare per la seconda volta consecutiva tra le mura amiche.

Il Chievo come ormai consuetudine fa dei piccoli passi il suo credo e così facendo riesce sempre a fine anno a raggiungere l’obiettivo salvezza con ampio anticipo.

Anche quest’anno è partito sui suoi standard; vittoria esterna a Udine, sconfitte che ci stavano con Lazio e Juventus e pareggio con l’Atalanta nell’ultima gara.

Il Genoa è già condannato a vincere e per questo la maggiore fame spinge a darla favorita.

Juventus-Fiorentina

Un classico del nostro campionato dall’eterna rivalità, questa è Juventus-Fiorentina.

La Juventus viaggia a punteggio pieno ed è sempre la favorita numero uno per la vittoria dello scudetto, soprattutto con il Dybala in stato di grazia di questo avvio di stagione con le 8 reti già realizzate.

La Fiorentina è stata completamente rifondata ed è zeppa di calciatori interessanti ma giovani, che Pioli sta cercando di plasmare e le ultime 2 vittorie ne sono la dimostrazione.

Vincere in casa dei bianconeri è quasi impossibile per tutti, quindi il pronostico non può che essere a favore dei campioni d’Italia.

Dybala

Lazio-Napoli

E’ sicuramente questo il big match della quinta giornata di Serie A, perchè si affrontano due formazioni in uno splendido stato di forma.

La Lazio è ancora imbattuta e dopo il mezzo passo falso della prima giornata contro la Spal ha sempre vinto.

La squadra di Inzaghi può essere la vera outsider di questo campionato.

Il Napoli viaggia fortissimo con 4 vittorie in altrettante gare e con il miglior attacco del campionato. Quella con i biancocelesti sarà l’esame decisivo per capire se davvero quest’anno si può puntare allo scudetto.

Il pronostico è da tripla, ma se dobbiamo azzardare allora puntiamo sul Napoli.

Milan-Spal

I rossoneri sono stati i protagonisti del mercato e adesso stanno cercando di dimostrare il proprio valore anche sul campo, per la Spal sarà un impegno durissimo.

Il Milan non può assolutamente perdere altri punti se vuole restare in scia delle prime, perchè ha già pagato un salatissimo dazio contro la Lazio uscendo sconfitto per 4-1, unica sconfitta e poi tre vittorie, l’ultima sull’Udinese.

La Spal partita benissimo in questa nuova esperienza in Serie A con un pareggio e una vittoria, ha poi subito 2 sconfitte consecutive e il campionato dei ferraresi di certo non passa per San Siro.

Pronostico tutto a favore del Milan.

Udinese-Torino

Sfida questa delicata per entrambe le compagini che hanno bisogno di punti per i rispettivi obiettivi.

L’Udinese uscita dal mercato con una rosa meno completa dello scorso anno, ha fin qui vinto una sola gara, mentre ha perso le altre tre.

A Delneri manca un bomber di razza.

Il Torino attraverso le parole del suo tecnico Mihajlovic ha come obiettivo l’Europa e fin qui con 2 pareggi e 2 vittorie il bilancio è piuttosto positivo, anche se nell’ultima giornata si è fatto bloccare sul pari casalingo dalla Sampdoria.

Il pronostico forse più sensato per questa sfida è il pareggio.

Verona-Sampdoria

Partita da brividi per i padroni di casa in nettissima difficoltà contro una squadra molto quadrata come quella blucerchiata.

Il Verona non si aspettava un ritorno in Serie A così difficile, infatti nelle prime 4 giornate ha conquistato solo un punto e la panchina di Pecchia traballa già in modo spaventoso. Un solo gol fatto e 11 subiti sono quasi una condanna.

La Sampdoria che deve ancora recuperare la sfida con la Roma sta andando alla grande, 2 vittorie ed un pareggio il suo ruolino di marcia fin qui.

Pronostico nettamente a favore degli ospiti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 947 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.