Stoccolma: chiede elemosina, ecco reazione nella zona povera della città COMMENTA  

Stoccolma: chiede elemosina, ecco reazione nella zona povera della città COMMENTA  

10480975_313465958839084_139577466_n

Davvero commuovente il video che vi proponiamo qui di seguito. Siamo a Stoccolma, dove un gruppo di ragazzi raccoglie le immagini di questo originale esperimento e ne ricava un video assai toccante. Un uomo fa finta di essere un mendicante per verificare quali sono le reazioni della gente che incontra per la strada, tenendo conto dei diversi quartieri della città.

Leggi anche: Genitori danno per errore metadone alla figlia: bimba ricoverata


In particolare, il finto mendicante si reca prima nella zona benestante della città, poi in quella a più alta concentrazione di poveri. Nel quartiere di Stureplan, che è quello dove vive la gente ricca, i passanti non si mostrano generosi come quelli che l’uomo incontra nel quartiere popolare, denominato Rinkeby.

Leggi anche: Studente 22enne controlla il conto online e fa una scoperta choc

Buona visione!

Tigga (Stureplan vs. Rinkeby)

Leggi anche

Udine: madre picchia brutalmente sua figlia perché non porta il velo
Attualità

Udine: madre picchia brutalmente sua figlia perché non porta il velo

Una giovane studentessa è stata violentemente  picchiata dalla madre perché non portava il velo .   Accadeva a Udine: la ragazza è stata subito allontanata dai Servizi sociali del Comune e collocata in una struttura protetta, sicura attacchi di ira violenta come quello appena subito. La giovane era stata picchiata dalla mamma  solo non aveva messo il velo islamico, giovane che temeva anche la reazione del padre.  La studentessa era infatti stata  sorpresa dalla madre a scuola, mentre era  senza velo. Una ragazzina di origini nordafricane, una brava studentessa in un istituto superiore di Udine, che è stata allontanata d'urgenza dalla Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*