Tassista di Genova aggredisce il suo passeggero COMMENTA  

Tassista di Genova aggredisce il suo passeggero COMMENTA  

L’ incomprensione sul prezzo della corsa diventa una vera e propria aggressione

A volte le nostre città sembrano diventate delle vere e proprie jungle. E’ il caso di Genova, dove ieri è successo un episodio incredibile tra un tassista e un suo passeggero. L’uomo a bordo del taxi aveva a disposizione 10 euro e ,quando ha visto che il tassametro stava superando di pochi centesimi la cifra che aveva a disposizione, ha chiesto all’uomo di fermare il taxi.


Il tassista, un genovese di 41 anni, si è infuriato ed ha minacciato l’uomo di riportarlo al punto di partenza se non si fosse preoccupato di saldare la cifra per intero. Da questa polemica è nata un’aspra discussione che si è conclusa con il gesto estremo del tassista che ha tirato fuori uno spray al peperoncino e lo ha spruzzato negli occhi del suo cliente. L’uomo ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine per denunciare l’accaduto e cercare il conducente che per adesso si è guadagnato una denuncia per lesioni personali.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*