Tre Allegri Ragazzi Morti al Trieste Science+Fiction Festival

Cultura

Tre Allegri Ragazzi Morti al Trieste Science+Fiction Festival

Il 31 ottobre sarà un live dei Tre Allegri Ragazzi Morti ad aprire la 16a edizione di Trieste Science+Fiction Festival

Torna il Trieste Science+Fiction Festival, la cui 16a edizione verrà inaugurata lunedì 31 ottobre. E per entrare in un perfetto mood da Halloween sono stati chiamati i Tre Allegri Ragazzi Morti, che terranno un concerto durante il quale il famoso trio mascherano (formatosi più di vent’anni fa a Pordenone) presenterà non solo vecchi successi ma anche brani tratti dal nuovo album “Inumani” (ultimo capitolo di una trilogia iniziata con “Primitivi del futuro” e “Nel giardino dei fantasmi”).

L’evento si terrà nella splendida cornice del Teatro Miela, che si trova nel cuore di Trieste.

Occasione anche per ammirare la nuova immagine ufficiale del festival, che è stata creata proprio da Davide Toffolo, cantante dei Tre Allegri Ragazzi Morti nonché uno dei massimi rappresentanti della scena fumettistica “Made in Italy”. Per questa 16a edizione Davide ha scelto l’immagine di due creature aliene che si guardano. Il motivo? Lui pensa che la fantascienza serva a ragionare sull’oggi, mostrando un ipotetico futuro. Una parola, quest’ultima, che rimane la parola più bella.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...