Uomini e Donne, ecco la scelta definitiva di Luca
Uomini e Donne, ecco la scelta definitiva di Luca
Gossip e TV

Uomini e Donne, ecco la scelta definitiva di Luca

Uomini e Donne, ecco la scelta definitiva di Luca
Uomini e Donne, ecco la scelta definitiva di Luca

Oggi pomeriggio andrà in onda la scelta di Luca Onestini. Scoprite in anticipo chi è la corteggiatrice che ha fatto breccia nel cuore del tronista

Sono già note le anticipazioni sulla scelta di Luca Onestini. La puntata che è stata registrata qualche giorno fa andrà in onda questo pomeriggio su Canale 5.

La scelta del tronista ha spiazzato tutti i presenti e il pubblico in studio. Infatti Onestini ha deciso di frequentare fuori dal programma la corteggiatrice meno amata per la sua poca trasparenza dimostrata durante le puntate andate in onda. Si tratta di Soleil Sorge, l’italo-americana che evidentemente con il suo fare intrigante ha colpito al cuore il tronista.

Soleil non ha però risposto prontamente alla dichiarazione d’amore di Luca e ha voluto prendersi del tempo per decidere con calma. Il pubblico ha interpretato l’atteggiamento di Soleil come una vendetta nei confronti del tronista che nelle scorse puntate si è mostrato in atteggiamenti molto intimi e complici con altre corteggiatrici, tra cui Cecilia che era la super favorita.

Il pianto disperato di Giulia

Quando Luca ha fatto rientrare in studio Giulia, l’altra contendente, per comunicarle che la sua scelta definitiva era ricaduta non su di lei ma su Soleil, la corteggiatrice l’ha presa molto male ed è scoppiata in lacrime.

Nella puntata di oggi pomeriggio potrete vedere l’intera scena: dopo essersi asciugate le lacrime, Giulia ha però abbracciato Luca e gli ha anche fatto un in bocca al lupo per la sua nuova storia d’amore.

La scelta di Luca non è stata compresa né apprezzata dal pubblico e nemmeno da sua madre presente in studio. La signora preferiva di gran lunga Giulia e quando ha capito che il figlio era intenzionato invece a tornare a casa con Soleil è scoppiata anche lei in lacrime.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche