Usa 2016, Hillary Clinton di nuovo sotto inchiesta

Esteri

Usa 2016, Hillary Clinton di nuovo sotto inchiesta

hillary clinton

Per Hillary Clinton non è ancora finita. Dopo l’assoluzione da parte dell’Fbi, il dipartimento di Stato ha riaperto l’indagine sull’Emailgate.

Il momento, nell’ambito della campagna per le presidenziali Usa 2016, è molto delicato e per Hillary Clinton i guai non sono ancora finiti. Dopo essere stata assolta dall’Fbi per la sua condotta quando ricopriva l’incarico di Segretario di Stato, ora sarà proprio il Dipartimento di Stato Usa a condurre un’inchiesta.

Hillary Clinton, al tempo in cui era Segretario di Stato, utilizzò un server privato e non istituzionale per l’invio di informazioni classificate tramite email. La sua condotta è stata criticata in modo aperto dall’Fbi, che però ha ritenuto di poter chiudere le indagini senza alcuna azione concreta.

Il Dipartimento di Stato ora dovrà valutare la situazione e non è da escludere possa arrivare a conclusioni differenti. Hillary Clinton rischia una sanzione amministrativa e la perdita del privilegio di accesso alle informazioni classificate. Il danno maggiore, però, potrebbe arrivarle in termini di possibilità di vittoria per la poltrona di prossimo presidente Usa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...