Vacchi e il nuovo balletto da 3 milioni di visualizzazioni

Gossip e TV

Vacchi e il nuovo balletto da 3 milioni di visualizzazioni

Vacchi, il nuovo balletto
Vacchi, il nuovo balletto

Vacchi fa ancora il pieno di visualizzazioni dopo aver pubblicato su Instagram un suo nuovo balletto, senza freni in un prato, con tanto di coreografia.

Vacchi torna a far parlare di sé con un nuovo balletto che cattura oltre 3 milioni di visualizzazioni su Instagram: da vedere la coreografia scelta per l’occasione.

Ci sono notorietà per le quali è pressoché inutile chiedersi perché nascano, perché si evolvano, perché continuino a vivere nonostante ci sia, in fondo, poco da vedere se non proprio nulla.

E’ il caso che riguarda Gianluca Vacchi, che nell’ultimo periodo fa letteralmente strike ogni qual volta pubblichi dei video su Instagram od altre piattaforme simili di suoi improbabili balletti “sexy”, cosa che si è nuovamente ripetuta oggi, e che la rete dei suoi numerosi followers ha subito fatto schizzare in testa alla classifica dei video più visti.

Il nuovo video virale di Vacchi

vacchi

vacchi

Tre milioni ed oltre di visualizzazioni per vedere cosa? Vacchi si muove “sinuoso” su un prato, ed in sottofondo, per circa un minuto, un brano di quelli facili da cantare in spagnolo, da ballare come si fosse la star di una festa, con tanto di coreografia, cantato, e movimenti da “ballerino” di un’immaginifica danza del ventre.

vacchi

vacchi

Ad impreziosire il tutto un fisico davvero ben curato, tonico, agile, decorato con una serie di tatuaggi che, almeno nel video, non è possibile raccontare nel dettaglio, e chissà che non sia questo il nuovo capitolo della star social Vacchi.

vacchi

Chi è Gianluca Vacchi

Il personaggio Vacchi, tuttavia, è cosa ben diversa da quello che dovrebbe essere l’imprenditore Vacchi, il quale nasce a Bologna il 5 agosto 1967, fondatore in seguito dell’IMA, società impegnata nella progettazione e successiva produzioni di macchine per la fabbricazione di cosmetici e simili.

La storia dell’imprenditore Vacchi cambia al compimento del 29esimo anno di età (quest’anno invece ne festeggerà 50), quando Gianluca decide di lasciare l’impresa di famiglia per avventurarsi in “solitaria” nel mondo dell’imprenditoria.

Vacchi partecipa a diversi gruppi, come ad esempio l’Eurotech, e ne acquisisce altri (vedi Toy Watch), fino a promuovere una sua linea di prodotti con il marchio GV.

Un’escalation imprenditoriale che si accompagna tuttavia, ad una turbolenta vita pubblica.

Il suo nome infatti, finisce nel processo ribattezzato “Vallettopoli”, in quel caso Gianluca sarebbe stato danneggiato da Fabrizio Corona secondo l’impianto accusatorio.

Il Vacchi costruisce comunque la sua fortuna economica non tanto con la sua creatura “GV”, bensì in virtù della partecipazione in IMA (1 miliardo circa di fatturato), nonché per le sua partecipazioni in finanziarie come la Win Web investente Network, fallite od in liquidazione.

Vacchi è poi risultato amministratore unico della First Investments spa, fondo investimento che punta proprio sulle aziende di Gianluca, che per altro è cugino di Alberto Vacchi, presidente di Confindustria Bologna, e molto quotato per la successione a Squinzi.

Vacchi è per molti, tuttavia, non un imprenditore, ma a suo modo star dei social, dove rappresenta ad oggi una vera e propria autorità. Ad esempio si Instagram conta circa 8 milioni di seguaci, mentre su Facebook i suoi followers hanno sfondato il muro del milione 300 mila adepti.

Gianluca si fa ritrarre spesso in compagnia di donne e uomini piacenti ed eleganti, passando da Miami, Cortina e Porto Cervo, ed i suoi video, come quello odierno, contano numerosissime visualizzazioni, per motivi che rimangono piuttosto ignoti.

Di certo lo stile da ballerino non manca a Vacchi, tanto meno la famosa “bella presenza”, ma in diversi sono ritengono queste sue esplosioni di “ballo”, solo eccentricità, e nulla di più.

Ed intanto su Instagram Vacchi vola.vacchi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche