4 curiosità dal mondo sul numero 13 - Notizie.it
4 curiosità dal mondo sul numero 13
Guide

4 curiosità dal mondo sul numero 13

Tredici è più di un semplice numero primo. Per alcune persone è un numero terribile, mentre per altre è fonte di fortuna. Pochi numeri creano sensazioni, positive o negative, come il numero tredici.

13 sfortunati. La vera storia del perché il numero tredici sia sfortunato è qualcosa di ambiguo. Una teoria popolare sostiene che il numero sia collegato ai tredici cavalieri templari bruciati vivi alla fine delle Crociate di venerdì 13, ed è per questo che viene considerato sfortunato. Un’altra teoria ruota attorno ai monaci coinvolti nel mantenere l’annuale calendario lunare quando ci sono tredici lune invece che 12, con grande confusione nelle festività della chiesa. A causa di questa confusione, gli anni con tredici lune piene diventano sfortunati. Senza tener conto di quale sia la vera storia legata al tredici, ci sono molte persone che sono spaventate da qualsiasi cosa legata a questo numero, tanto che questa fobia ha un nome: triscaidecafobia.

13 fortunati.

Non tutte le società considerano il numero tredici sfortunato. Ci sono esempi che dimostrano quanto sia un numero fortunato. La Colgate University tiene in gran considerazione questo numero perché l’università è stata fondata da tredici uomini con tredici dollari, tredici petizioni e tredici articoli. L’indirizzo del campus è tredici Oak Drive. Per questa università, qualsiasi cosa con il numero tredici è di buon auspicio. Anche in Italia è ritenuto un numero fortunato, al contrario del 17.

13 religiosi. Nel Sikhismo, la creazione del Khalsa è celebrata il 13 aprile. Nell’Induismo, il tredicesimo giorno dopo una morte, viene organizzata una festa in segno di pace per colui che è morto. Nel Cattolicesimo, le famosi visioni della Madonna di Fatima apparvero il tredici di ogni mese per 6 mesi nel 1917. Nell’Ebraismo, tredici è l’età in cui un ragazzo diventa Bar Mitzvah.

Altri 13. L’originale bandiera americana aveva tredici stelle. Quella attuale ha tredici righe a rappresentare le tredici colonie dell’origine.

Apollo 13 fu l’unica missione sulla luna della NASA a fallire. Il lancio accadde l’11 aprile 1970 alle ore 13:13 e il serbatoio dell’ossigeno scoppiò il 13 aprile, causando l’interruzione della missione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*