×

Aida Yespica, il dramma: “Non posso più vedere mio figlio”

Aida Yespica ha confessato i motivi per cui da due anni non vedrebbe suo figlio Aron.

Aida Yespica

Aida Yespica è tornata a parlare del suo dramma e ha confessato che da oltre 2 anni non vedrebbe suo figlio Aron, rimasto negli Stati Uniti insieme al padre, l’ex calciatore Matteo Ferrari.

Aida Yespica: il figlio

Per questioni legati a un visto Aida Yespica non riuscirebbe a vedere suo figlio Aron (nato nel 2009 dal suo amore per Matteo Ferrari) rimasto a vivere negli Stati Uniti insieme al padre.

“Il vero problema è la burocrazia. Per quattro volte me l’hanno cancellato perché c’era la pandemia. L’ultima volta che ne ho fatto richiesta, mi hanno detto che devo aspettare”, ha dichiarato la showgirl, che sente sempre di più la nostalgia di suo figlio. Aida Yespica ha cofnessato che suo figlio Aron somiglierebbe sempre di più al padre e ha anche rivelato che i rapporti tra lei e l’ex calciatore sarebbero migliorati dopo la difficile disputa legale avuta per l’affidamento del figlio.

Oggi Aida sarebbe single e il suo unico pensiero sarebbe quello di poter riabbracciare quanto prima suo figlio.

Aida Yespica e Matteo Ferrari: i rapporti

Oggi la showgirl sarebbe riuscita a trovare un equilibrio con Matteo Ferrari, l’ex calciatore con cui ha avuto il figlio Aron.

“Io e Matteo siamo dovuti andare in tribunale, perché inizialmente lui non voleva che io frequentassi Aron. È stata molto dura, ma alla fine la giustizia ha dato ragione a me, vedendo quanto amore e dedizione davo a mio figlio.

Oggi posso dire che tra me e Matteo c’è un rapporto civile”, ha dichiarato Aida Yespica.

Contents.media
Ultima ora