×

Amanda Knox e il suo profilo Instagram: le foto

Amanda Knox, definitivamente assolta per l’omicidio di Meredith Kercher, apre il suo profilo Instagram condividendo immagini di se stessa come Cappuccetto Rosso minacciata dal lupo.

default featured image 3 1200x900 768x576

Il ritorno di Amanda Knox

Torna a far parlare di sè Amanda Knox, la ragazza americana di Seattle che fu accusata e poi definitivamente assolta insieme all’ex fidanzato italiano Raffaele Sollecito, dopo un annoso e complicato processo, per il delitto della studentessa inglese Meredith Kercher, uccisa la sera del 1° novembre 2007 a Perugia con una coltellata alla gola.

Oggi Amanda, che nel frattempo, finiti gli studi, è diventata giornalista e blogger, ha deciso di rendere pubblico il suo profilo Instagram, con foto e video. Immagini come quelle che la ritraggono durante le vacanze con il nuovo fidanzato, Christopher Robinson, con il quale convive da un anno. Una in particolare, scattata nella Foresta Nera in Germania, sembra tratta dalla fiaba di Cappuccetto Rosso: la protagonista è lei, Amanda, vestita con la caratteristica mantellina rossa con cappuccio del celeberrimo personaggio letterario e dietro il lupo cattivo – il fidanzato mascherato – che la insegue nella foresta.

Primo piano

La ragazza è iscritta ad Instagram dal 2015, ma adesso ha deciso di non “tenere più solo per me i video dei miei fantastici gatti”, dei piatti che prepara, dei momenti sereni con gli amici e ovviamente di quelli con Christopher, con il quale recentemente ha fatto anche un romantico viaggio a Parigi, attaccando su un ponte un lucchetto d’amore con i loro nomi, e un identico tatuaggio sul braccio che indica quanto i due ragazzi siano uniti.

Amanda e il micio

Il gattone e Amanda

Fidanzati a Parigi

Amanda, che nel 2013 ha pubblicato un libro autobiografico dal titolo “Waiting to be heard” (“Aspettando di essere ascoltata”) per raccontare la propria vicenda giudiziaria dopo l’omicidio di Meredith, iniziata con l’arresto suo e di Raffaele il 6 novembre 2007 e definitivamente conclusa il 27 marzo 2015 con la piena e definitiva assoluzione in Cassazione, ora sostiene l’organizzazione americana “Innocence Project”, che si occupa delle persone finite in carcere “ingiustamente”. Lo scorso aprile la giovane, nell’ambito di una campagna di sensibilizzazione, ha anche postato su Instagram un selfie dove indossava una maglietta con scritto “Potrebbe accadere a te”.

Non è tornata in Italia e vive una nuova vita

I due fidanzati

Abbiamo parlato delle vacanze di Amanda Knox e del fidanzato Christopher Robinson nella Foresta Nera e a Parigi, ma in Germania i due sono andati anche a Monaco di Baviera e a Stoccarda, mentre in Francia sono stati nelle magnifiche regioni della Bretagna, dell’ Alsazia e della Normandia, dove, il 6 giugno del 1944, avvenne il famoso sbarco americano passato alla storia come il D-Day, che segnò l’iniziò della liberazione dell’Europa continentale dal nazifascismo. La coppia, però, non è venuta in Italia, evidentemente per non rischiare di destare clamore.

Sempre in vacanza

Sembra dunque che Amanda abbia iniziato una nuova vita, come aveva annunciato in seguito all’assoluzione, ma tempo fa ha anche dichiarato di essere ancora perseguitata dal ricordo dell’omicidio di Meredith e del carcere. La foto di Capuccetto Rosso con il lupo vuole significare quel senso di minaccia che ancora sente incombere su di lei?


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora