> > Ancora gravi le condizioni di Jeremy Renner, il report del 911: torace schiac...

Ancora gravi le condizioni di Jeremy Renner, il report del 911: torace schiacciato e problemi respiratori

gravi condizioni Jeremy Renner

Sono ancora gravi le condizioni della star Marvel Jeremy Renner. Il report del 911 ottenuto da TMZ fa luce sul quadro clinico dell’attore.

Jeremy Renner, le cui condizioni sono ancora gravi dopo l’incidente, ha postato un Instagram Stories dall’ospedale che lo raffigura in compagnia di sua madre e di sua sorella.

Ancora gravi le condizioni di Jeremy Renner, il report del 911: torace schiacciato e problemi respiratori

Verte ancora in gravi condizioni la star degli Avengers Jeremy Renner. Secondo quanto riferito da TMZ, il report dei soccorritori del 911 di cui è entrato in possesso il giornale online indica che l’attore sia rimasto totalmente schiacciato sotto allo spazzaneve. A seguito dello schiacciamento, la parte destra del torace è collassata mentre severe emorragiesono state individuate al cranio.

Inoltre, Renner ha evidenti difficoltà a livello respiratorio.

L’artista resta in terapia intensiva: ciononostante, ha pubblicato un video tra le sue Instagram Stories in cui appare con la sorella intenta a lavargli i capelli.

jeremy renner instagram

Per quanto riguarda le dinamiche dell’incidente, i funzionari locali hanno spiegato che Renner stava aiutando un familiare a uscire con la macchina dal vialetto di casa dopo una potente nevicata quando è stato investito dallo spazzaneve. È stato, poi, trasportato in ospedale tramite elisoccorso.

Le operazioni e la gratitutdine della famiglia

Dopo il drammatico evento, l’attore di 51 anni, divenuto famoso soprattutto per aver interpretato Occhio di Falco, è stato sottoposto già a due operazioni chirurgiche.

Le condizioni di Renner continuano a tenere in apprensione i fan. Intanto, la famiglia della star ha voluto esprimere la gratitudine a tutti coloro che stanno tentando di salvare la vita dell’uomo: dai medici agli infermieri, ai vigili del fuoco, al sindaco di Reno Hillary Schieve, allo sceriffo della contea di Washoe, ai vicini che hanno prontamente contattato i soccorsi.

Lo stesso Renner, del resto, ha scelto di postare una foto dal suo letto di ospedale solo poche ore dopo l’incidente per aggiornare i fan.

Grazie a tutti per le vostre belle parole. Sono messo troppo male ora per scrivere. Ma vi mando amore”, ha scritto.