×

Antibiotici usati per curare l’acne

default featured image 3 1200x900 768x576

Se avete l’acne da moderata a grave che non risponde ai trattamenti senza prescrizione, il medico può prescrivere antibiotici per via orale o topica, o una combinazione di entrambi.

acne cure pelli giovani
Farmaci
Secondo DermNet NZ, gli antibiotici più comunemente usati per via orale per l’acne sono tetraciclina, eritromicina, trimethroprim e cotrimoxasole.

Preparazioni per uso topico sono clindamicina ed eritromicina.

Efficacia
DermNet NZ indica che gli antibiotici possono essere efficaci nel trattamento di acne, riducendo la quantità di batteri sulla pelle e nei follicoli. Essi sono anche anti-infiammatori.

Effetti collaterali
Gli effetti indesiderati comuni di antibiotici per via orale includono mal di stomaco, diarrea, vertigini, orticaria, alterazione del colore della pelle e aumento del rischio di scottature, secondo un report di acne.com.

Gli antibiotici topici possono provocare irritazione e secchezza della pelle o dermatite da contatto.

Rischi
I rischi includono una reazione allergica agli antibiotici, mughetto (un lievito infezione della bocca o della vagina), e la resistenza batterica a lungo termine. DermNet NZ rileva inoltre una possibilità di efficacia ridotta della pillola anticoncezionale. Informare il vostro medico se hai avuto una reazione negativa ad un antibiotico.

Considerazioni
Può durare settimane o addirittura mesi eliminare l’acne con gli antibiotici.

Secondo acne.com, è necessario continuare a prendere farmaci per prevenire che l’acne ritorni.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora