×

Apre al pubblico il sito di Qaser el Yahud, il luogo del Battesimo di Gesù

default featured image 3 1200x900 768x576

jpeg
Il Ministero del Turismo ha creduto molto in questo luogo è già dallo scorso mese di ottobre era possibile visitare Qaser el Yahud, il luogo del Battesimo di Gesù posto sul fiume Giordano, vicinissimo a Gerusalemme, previa prenotazione e solo per gruppi precostituiti.

Da oggi, grazie agli investimenti ed all’impegno del Minsitero del Turismo, Qaser el Yahud diviene accessibile tutti i giorni, 7 giorni su 7, dalla domenica al venerdì dalle 09.00 alle 17.00 anche per i turisti individuali.

Qasr el Yahud è il terzo sito più importante per i pellegrini cristiani in Terra Santa dopo la chiesa del Santo Sepolcro e la Chiesa della Natività; è considerato il luogo dove, secondo il Nuovo Testamento, Giovanni Battista battezzò Gesù (Matteo, 3: 13-17).

Il sito è anche considerato il luogo dove i figli di Israele attraversarono il Giordano, quando entrarono nella Terra di Canaan.

Data l’importanza del sito, che si trova sulla strada che da Gerusalemme va a Gerico, molte chiese sono state costruite in quest’area nel corso dei secoli. Il Ministero del Turismo, tra gli altri, ha investito circa 2,3 milioni di dollari nel rinnovamento del sito. Ciò include la costruzione di rampe di legno sul fiume Giordano per consentire un agevole accesso ai pellegrini con anche zone d’ombra per le sessioni di preghiera, con anche doccia e parcheggio.

Il sito è accessibile ai disabili.

http://www.parks.org.il/BuildaGate5

Contents.media
Ultima ora