×

Assalto a furgone portavalori sulla A1, chiodi e spari: rapinatori in fuga

Una banda di rapinatori ha perpetrato un assalto ad un furgone portavalori nel tratto dell'A1 compreso tra Modena e Bologna.

Assalto furgone portavalori a1

Paura sull’A1, dove nella serata di lunedì 14 giugno 2021 si è verificato un assalto ad un furgone portavalori con spari, esplosioni e incendi alle auto. I rapinatori sono fuggiti prima anora di mettere le mani sul bottino che avevano puntato e sono ancora in corso le loro ricerche.

Assalto a furgone portavalori sull’A1

L’episodio ha avuto luogo intorno alle 20:20 nel tratto fra Modena e Bologna all’altezza di San Cesario. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, i banditi avrebbero messo prima dei chiodi sulla carreggiata per fermare il traffico e il furgone portavalori. Per creare un diversivo e impedire l’accesso al tratto interessato dalla rapina, hanno poi minacciato con le armi almeno due automobilisti costringendoli a scendere dalle loro auto e incendiando queste ultime.

Hanno quindi costretto due camionisti a intraversare i loro mezzi per bloccare definitivamente gli accessi, dopodiché hanno iniziato a sparare fortunatamente senza ferire nessuno. Sul tratto autostradale si è levata una colonna di fumo visibile da alcuni chilometri di distanza e la zona è stata chiusa al traffico per consentire i soccorsi e la bonifica.

Qualcosa nel piano della banda è però andato storto tanto da costringerla a fuggire prima ancora della rapina.

E’ infatti scappata in direzione Bologna e sono in corso le ricerche, anche sulla base delle testimonianze di chi ha assistito alle scene dell’assalto.

Contents.media
Ultima ora