×

Atterraggio di emergenza in Uzbekistan per volo Pakistan-UK: passeggera ha un malore e muore a bordo

Un volo partito dal Pakistan e diretto a Londra ha eseguito un atterraggio di emergenza in Uzbekistan quanto una passeggera è morta dopo un malore.

uzbekistan

Il volo Boeing 777 della BA dal Pakistan a Londra Heathrow ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza in Uzbekistan. Una donna che viaggiava a bordo dell’aereo è stata colta da un improvviso malore ed è deceduta in seguito all’atterraggio.

Atterraggio di emergenza in Uzbekistan per volo Pakistan-UK: passeggera ha un malore e muore

Il volo BA260 ha lasciato Islamabad, Pakistan, e avrebbe dovuto atterrare a Londra Heathrow. Il volo, tuttavia, è stato reindirizzato verso la capitale uzbeka Tashkent, nel momento in cui una donna di 83 anni è stata colta da un malore. Le condizioni della passeggera, le cui generalità non sono state rivelate, si sono poi rapidamente aggravate e la donna è morta poco dopo l’arrivo in Uzbekistan.

A quanto si apprende, il volo BA260 era partito da Islamabad, alle 00:38 di mercoledì 22 settembre, ed era diretto a Londra Heathrow.

Tuttavia, in relazione alle informazioni diramate dai media uzbeki, il Boeing 777 ha eseguito un atterraggio di emergenza due ore e 50 minuti dopo la partenza.

Il volo dovrebbe ripartire per raggiungere la destinazione inizialmente prefissata non appena saranno state espletate tutte le formalità del caso.

Atterraggio di emergenza in Uzbekistan per volo Pakistan-UK: il messaggio della compagnia

Dopo l’atterraggio di emergenza, i passeggeri sono stati invitati a scendere dall’aereo e sono stati indirizzati al terminal dell’aeroporto situato nell’ex Stato sovietico, che confina con l’Afghanistan.

Intanto il flight tracker della BA ha inviato ai passeggeri il seguente messaggio: “Siamo molto spiacenti, questo volo programmato da Islamabad a Londra è stato dirottato a Tashkent”.

La vicenda è stata commentata da un funzionario dell’aeroporto uzbeko che ha riferito all’agenzia di stampa russa TASS che la passeggera “si è sentita male e il capitano ha preso la decisione di fare un atterraggio di emergenza a Tashkent”. Il funzionario, poi, ha aggiunto: “Poco dopo l’arrivo, la passeggera è morta”.

Atterraggio di emergenza in Uzbekistan per volo Pakistan-UK: il guasto al Boeing 777

L’amministrazione dell’aeroporto non sa ancora quando le pratiche richieste per casi analoghi saranno completate e l’aereo volerà a destinazione.

I medi uzbeki, inoltre, hanno spiegato che il volo è stato ulteriormente ritardato a causa di un “problema tecnico” emerso mentre il velivolo veniva rifornito. Pertanto, un ingegnere locale è stato contattato per riparare una pompa malfunzionante del Boeing 777. L’ingegnere ha utilizzato una dispensa speciale in quanto i Boeing 777 non sono aerei utilizzati a Tashkent.

Contents.media
Ultima ora