×

Leucemia, bambina malata scrive a Babbo Natale: “Ciao Babbo Natale, sto vivendo un momento molto difficile…”

Condividi su Facebook

In Brasile una bambina affetta da leucemia scrive un alettera toccante a Babbo Natale: "Ciao Babbo Natale, sto vivendo un momento molto difficile...".

leucemia
Leucemia, bambina malata scrive a Babbo Natale: "Ciao Babbo Natale, sto vivendo un momento molto difficile..."

La leucemia è una malattia terribile per chiunque. Quando però ad esserne affetta è una bambina consapevole di ciò che le sta accadendo, che conosce il decorso della malattia e quanto possa essere grave, da qui, il suo stato di salute, cambia tutto.

È ancor più raggelante, triste, duro da sopportare. Non che per gli adulti non sia qualcosa di tremendo, ma quando si tratta di un bambino non è mai facile. E la protagonista di questa vicenda è proprio una bambina brasiliana che è affetta da leucemia, consapevole di essere malata.

La piccola ha deciso di scrivere una lettera a Babbo Natale, e ciò che ha voluto chiedergli fa capire quanto la piccola sia conscia di essere malata, quanto stia soffrendo, quanto sia riuscita a capire cos’è la leucemia e, purtroppo, anche cosa comporta.

“Ciao Babbo Natale, sto vivendo un momento molto difficile, da poco più di un mese mi è stata diagnosticata la leucemia. Ti chiedo dei pannolini e delle sacche di sangue.”. Questo il terribile esordio della piccola, una richiesta che mai si immaginerebbe di poter leggere, con la quale nessun bambino dovrebbe confrontarsi proprio con l’avvicinarsi del Natale.

leucemia

Bambina affetta da leucemia scrive a Babbo Natale

A raccontare questa storia è stata una testata locale, Globo, che ha sentito la mamma della piccola, ovvero la signora Cleonice. La donna della piccola ha voluto mettere a parte i lettori della triste vicenda di sua figlia malata, a cui è stata diagnosticata la leucemia.

Cleonice, allora, ha raccontato che sua figlia ha cominciato a presentare i primi sintomi della patologia lo scorso 28 ottobre. La donna, almeno a quanto dice, sostiene che la bambina non conosca fino in fondo la gravità della situazione, ma che è a conoscenza del fatto che ha necessità di avere molto sangue.

Per questo, quindi, la piccola ha deciso di scrivere a Babbo Natale. La forza di questa bambina è data dal fatto che, così come racconta sua madre, nonostante la malattia sia incredibilmente aggressiva, lei continua ad essere una bambina molto allegra e forte. Non deve essere affatto facile nemmeno per lei, per una madre preoccupata, e infatti ciò che dice Cleonice dimostra quanto anche lei sia totalmente presa da questa fondamentale battaglia:

“La mia maggiore preoccupazione è il sangue.

Ha bisogno di molto sangue.”, ha affermato la donna. E ancora, rispetto a ciò che la piccola chiede nella sua commovente lettera a Babbo Natale: “Mia figlia ha chiesto dei pannolini perchè quando fa la chemioterapia è molto debole e non riesce ad alzarsi dal letto, né io riesco a sollevarla perchè è pesante e quindi finisce per bagnare il letto.”.

Le condizioni della bambina non sono affatto facili, però, nonostante la diagnosi, la donna ha detto che continua ad avere la speranza che la figlia guarisca al più presto: “Continuiamo a lottare insieme, finchè non si sia curata. Le dico sempre che non permetteremo che la malattia ci abbatta e che vinceremo lottando insieme, mano nella mano.”.

Sono le parole aggiunte da Cleonice, la donna, come è normale che sia, continua a sperare che la sua piccola possa presto stare meglio, possa debellare la malattia e tornare ad essere una bambina felice.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.