×

Brutto incidente di gara per James May, si schianta contro un muro

La Norvegia per poco non gli è risultata fatale, brutto incidente di gara per James May che si schianta contro un muro durante The Artic Circle

James May

Uno speciale della kermesse che lo ha reso celebre ed un esito infausto, brutto incidente di gara per James May che si schianta contro un muro nella tappa del “Circle” in Norvegia. I media del Regno Unito spiegano che le condizioni di salute della star di The Gran Tour non sarebbero gravi ma la paura è stata tanta.

La star di Top Gear per la BBC e ora protagonista di The Grand Tour si trova ricoverato in ospedale con una costola rotta

James May, si schianta contro un muro

In un primo momento si era pensato che l’incidente occorsogli gli avesse cagionato danni più seri ma la disgnosi si è “ammorbidita” dopo poche ore. La  risonanza magnetica infatti, come riporta The Mirror, avrebbe escluso danni cerebrali. Ma cosa è successo? May è andato a sbattere contro un muro a 75 miglia orarie, pari a più di 120 km all’ora proprio quando stava girando uno speciale di The Grand Tour.

Fonti dell’informatissimo The Sun spiegano che May è stato estratto dall’auto e portato d’urgenza in ospedale

La sbandata dopo lo “svelamento”

La vittima era assieme agli altri protagonisti della serie di Amazon Prime Video, Richard Hammond e Jeremy Clarkson: tutti erano in cimento con una una gara in stile ‘drag’, ovvero sfide a due su tracciati lineari veloci. In quelle circostanze pare che May abbia perso il controllo dell’auto al momento dello “svelamento” del traguardo, che di solito viene indicato a star già effettuato. 

Contents.media
Ultima ora