×

Calciatore muore a 29 anni: addio a Gianluca Cati

Giocava nel Real Metapontino ed aveva vestito anche le maglie di numerose altre squadre del territorio ma muore a soli 29 anni: addio a Gianluca Cati

Gianluca Cati

Dolore, sconcerto ed incredulità fra quanto lo conoscevano ed amavano, un calciatore muore a soli 29 anni e tutta la regione dice addio a Gianluca Cati. L’atleta pugliese si è spento il giorno di Ferragosto dopo aver lottato per 3 mesi contro un tumore che purtroppo non ha lasciato scampo alla sua pur forte fibra. 

Muore a Ferragosto, addio Gianluca Cati

E i media locali hanno riportato la notizia della scomparsa di Cati con cordoglio assoluto, il cordoglio che si deve ad una persona a cui è stato “spento per sempre il sorriso”. Gianluca era cresciuto nel settore giovanile del Brindisi e nell’ultimo periodo giocava nel Real Metapontino, che milita in serie D. Il 29enne aveva collezionato numerose esperienze di militanza: aveva vestito le maglie di Montalbano, Castellaneta, Pisticci, Aurora Marcona e Moliterno

Il commosso ricordo di un amico

Sempre i media spiegano che “tutto il calcio pugliese è in lutto”. E il post social di un ex compagno di squadra è stato il più commovente dei tributi: “Ci siamo conosciuti grazie ad un pallone, c’è stata amicizia tra di noi, ricordo ancora dopo gli allenamenti mi invitavi a casa con la tua gentilezza per farci due chiacchiere”. E in chiosa: “Sei sempre stato solare, era impossibile volerti male ed è incredibile che oggi sia qui a scrivere queste parole.

Sono quelle notizie che mai vorresti sentire, ancora non ci credo”.  

Contents.media
Ultima ora