×

Casillas ricoverato per problemi al cuore durante una partita di padel

Mentre stava giocando a padel Iker Casillas ha accusato un dolore al petto che lo ha costretto a rimanere ricoverato per 12 ore.

Casillas ricoverato

L’ex calciatore spagnolo Iker Casillas è stato ricoverato in ospedale dopo aver accusato alcuni problemi al cuore mentre stava giocando a padel. Una circostanza che lo ha riportato indietro nel tempo quando, nel 2019, dovette interrompere l’allenamento col Porto per un malore che si rivelò poi essere un infarto. 

Casillas ricoverato

L’ex campione del mondo (2010) e d’Europa (2008) ha avvertito una fitta al petto che lo ha costretto a fermarsi e a recarsi al Pronto Soccorso accompagnato da uno dei suoi colleghi. L’uomo è rimasto diverse ore all’Ospedale Universitario Quirónsalud di Madrid, situato a Pozuelo de Alarcón, per sottoporsi a vari esami volti a conoscere in maniera più approfondita la natura del dolore provato.

I medici hanno deciso di ricoverarlo perché restasse sotto stretta osservazione almeno per 12 ore.

Dopo ore di attesa Casillas, la sua famiglia e tutti i suoi sostenitori hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. L’equipe medica, dopo i necessari accertamenti, ha fatto sapere che il 39enne è in buone condizioni e che non si è trattato di un infarto come inizialmente temuto. Potrà tornare a casa una volta accertata l’assenza di ogni sofferenza cardiaca.

Casillas ricoverato: nel 2019 ebbe un infarto

Due anni fa l’ex portiere, durante l’allenamento con il Porto, fu trasportato d’urgenza in ospedale a causa di una dolosa fitta al petto.

In quel caso si era trattato di un infarto che, come raccontato da lui in seguito, gli ha cambiato per sempre la vita costringendolo a chiudere la calcistica prima del previsto. 

Per un mese ho avuto paura di camminare, dormire o fare qualsiasi esercizio… non mi riusciva niente. Se non mi fossi trovato al centro sportivo credo che sarei morto”, è il ricordo di quei momenti“, aveva affermato.

Casillas ricoverato: “Vivi oggi, domani vedremo”

Poche ore prima, Casillas aveva postato un selfie sul suo profilo instagram dimostrando di essere in ottima forma. Questa la didascalia: “Vivi oggi, domani vedremo“. Una frase risultata quasi profetica e una convinzione maturata dopo aver visto la morte con gli occhi e capito l’importanza della vita. Due mesi prima anche la ex fidanzata e giornalista Sara Carbonero era stata ricoverata a causa di una ricaduta del cancro alle ovaie che l’ha costretta ad iniziare un nuovo ciclo di terapie. 

Contents.media
Ultima ora