Casse Acustiche Hi-Fi: le migliori offerte
Casse Acustiche Hi-Fi: le migliori offerte
Tecnologia

Casse Acustiche Hi-Fi: le migliori offerte

Casse Acustiche Hi-Fi: le migliori offerte
Casse Acustiche Hi-Fi: le migliori offerte

Scopriamo insieme quali sono le migliori casse acustiche hi-fi attualmente presenti sul mercato e quali criteri considerare per sciegliere nel modo giusto.

Quando si progetta il proprio impianto, a prescindere che sia per la casa, l’ufficio o la vostra auto, l’elemento base è la cassa acustica, comunemente nota come diffusore acustico, in vero, la terminologia corretta. Le casse acustiche sono il primo ed unico elemento che, tutto sommato, bisogna considerare per vivere un’esperienza sonora ai massimi livelli.

Casse Acustiche professionali

Il mercato offre tipologie differenti di casse acustiche e per capire la versione perfetta per voi vorrete, prima di tutto, considerare il loro utilizzo e l’ambiente in cui queste verranno collocate. Per ogni tipo di ambiente, da quello più ampio a quello più ristretto, avrete bisogno di una particolare tipologia di cassa. Lo stesso discorso vale per il dispositivo a cui le casse verranno collegate. Che vogliate migliorare l’esperienza sonora di un film o della musica, tutto dipende dalla tipologia di cassa acustica che scegliete.

Casse da pavimento. Le casse da pavimento sono la tipologia più ambita e desiderata.

L’esperienza sonora, che sia di un film o musicale, raggiunge i massimi livelli. Sfortunatamente, questa tipologia è esclusivamente progettata per gli ambienti ampi e spaziosi. Se le casse da pavimento si accompagnano ad un amplificatore potente, da esse non vorrete più staccarvi. Attualmente, questa tipologia è la migliore. L’unica pecca è data dalla possibilità di sporcare il suono da risonanze e messaggi che non esistono nella sorgente d’origine.

Subwoofer. Questa tipologia di casse acustiche può andare bene sia per migliorare l’esperienza sonora di un film che quella di un brano musicale. In generale, questa tipologia in particolare è studiata per migliorare la riproduzione delle basse frequenza, solitamente tipica dei film.

Casse da Scaffale. Le casse da scaffale sono molto simili a quelle da pavimento, ma ovviamente l’esperienza sonora che offrono è più ridotta perché ridotta è anche la dimensione delle casse. Il suono emanato dalle casse da scaffale è migliore se la cassa si accompagna ad un amplificatore sufficientemente potente.

Casse da Impianto Multicanale. La struttura delle casse da impianto multicanale è più complessa, ma molto simile a quella di un impianto stereo.

Le casse da impianto multicanale si compongono di due diffusori frontali, un diffusore centrale collocato in linea orizzontale, un subwoofer e due surround per il suono direzionale.

Ciò che massimizza l’esperienza sonora ovviamente non è la cassa acustica in sé ma gli elementi che la compongono. La cassa acustica si compone di un midrange, un woofer ed un tweeter, gli elementi base. Ai fini dell’esperienza sonora contano anche il bass reflex e i connettori. Quando andrete ad acquistare la vostra cassa acustica, sicuramente, vi troverete di fronte ad una dicitura particolare, la via. Questa fa riferimento al filtro crossover e dunque alle vie attraverso cui il suono si divide fra gli altoparlanti. Una cassa acustica può essere a due o tre vie. Se la cassa acustica dispone di due vie vuol semplicemente dire che due altoparlanti condividono lo stesso segnale.

Caratteristiche tecniche

Non esiste una cassa acustica migliore dell’altra poiché molto dipende dalle esigenze ed il gusto personale.

In linea di massima, i criteri di base a cui fare affidamento per scegliere una buona cassa acustica sono:

  • La potenza, che non è la caratteristica della cassa, bensì dell’amplificatore. Questa si esprime in watt e perché l’amplificatore sia perfetto per la nostra cassa acustica deve rispettare il wattaggio riportato sulla confezione della cassa;
  • La frequenza, che si esprime in Hz. In genere, maggiore sarà la frequenza e migliore sarà l’esperienza sonora. Tuttavia, anche in questo caso è solo una questione di gusto personale;
  • L’impedenza, ovvero la misura con cui si esprime la corrente alternata che passa all’interno di un circuito elettrico. L’impedenza della cassa e quella dell’amplificatore devono essere compatibili.

E’ bene essere chiari. Le casse acustiche non hanno un costo che si potrebbe esattamente definire contenuto. Le caratteristiche di base suggerite nella nostra guida sono presenti in ogni tipologia di cassa e di prezzo, da quello più basso a quello più alto.

Tuttavia, maggiore è il costo e migliore sarà l’esperienza sonora e la qualità degli elementi che compongono la cassa acustica. Se siete ancora alle prime armi, per conoscere ed avvicinarvi a questo mondo, il nostro consiglio è quello di optare per casse acustiche ad un costo relativamente basso. Chiaramente, dipende anche dal budget economico a vostra disposizione. Con il tempo, man mano che accumulerete esperienza, riuscirete a capire meglio quale tipologia di cassa si adatta meglio alle vostre necessità.

Migliori casse acustiche

Siamo finalmente giunti al momento fatidico. Nei paragrafi che seguono troverete una lista dei migliori modelli di casse acustiche. Abbiamo selezionato per voi i modelli migliori, realizzati da case di produzione differenti. Variegato è anche il prezzo. Come ampiamente specificato, molto dipenderà anche dalle vostre possibilità economiche. Ogni modello è in vendita su Amazon ed ha una disponibilità immediata. Prima di procedere con l’acquisto, leggete attentamente le informazioni relative al prodotto e riportate sul sito, anche per capire se la cassa acustica scelta risponde di fatto alle vostre esigenze.

Modelli inferiori a 100 euro

Casse Acustiche Edifier

La confezione include un telecomando ad infrarossi da utilizzare a distanza.

Le casse acustiche offrono un suono ed un volume potente e di alta qualità. Il prodotto, dal design moderno e raffinato, è persino consigliato da Amazon’s Choice.

Casse Acustiche TLC da Pavimento

Tra le casse acustiche Hi-Fi prodotte dalle migliori marche, indubbiamente, non poteva mancare uno dei tanti modelli prodotti da TLC. Quello suggerito in questo paragrafo è un modello da pavimento che emana un suono potente attraverso l’apposito cavo collegato allo stereo. La potenza massima di wattaggio è pari a 350 W. Per un’esperienza sonora migliore non dimenticate di utilizzare le casse con un amplificatore.

Modelli superiori a 100 euro

Casse Acustiche AEG

Un design sottile e tradizionale per vivere il suono della propria musica alla massima potenza. La confezione contiene un set da due casse acustiche dotate di altoparlanti, bass reflex, tweeter ed equalizzatori. Il costo del prodotto si riferisce ovviamente all’intero set e non alla singola cassa.

Casse Acustiche Passive Auna

Un sistema bass reflex, per vivere al meglio l’estensione della frequenza e della qualità del suono.

La resa acustica delle casse è perfetta grazie alla presenza dei due coni esponenziali, uno per i toni medi ed uno per i toni alti. Il design della cassa è moderno e robusto.

Modelli superiori a 50 euro

Casse Acustiche Scythe

Questa è una versione più moderna e rivisitata della casse acustiche standard prodotte da Scythe nei suoi primi anni di produzione. Il modello è persino consigliato da Amazon’s Choice per l’ottima qualità del suono e per l’esperienza che vive chi si affida ad esse. Le nuove casse acustiche prodotte da Scythe si affidano ad una tecnologia moderna ed il loro design è un mix di tradizione passata e moderna.

Casse Acustiche Passive Skytec

La struttura delle casse è resistente e compatta e la confezione include anche la staffa per il fissaggio alla parete o il soffitto. La potenza massima del suono è pari ad 89 dB. Ad un costo così contenuto, le casse acustiche passive prodotte da Skytec racchiudono il massimo della potenza ed il meglio della funzionalità. Un suono limpido per un’esperienza sonora unica.

Modelli inferiori a 50 euro

Casse Acustiche Genius

Se siete alla ricerca di un’esperienza sonora ai massimi livelli, le casse acustiche realizzate da Genius, dal design leggero e compatto, sono il modello che state cercando. Un suono pulito per amplificare al massimo il suono emanato dal vostro iPad o il vostro computer portatile.

Casse Acustiche Logitech

Il prodotto è disponibile in due colori diversi, piuttosto classici e neutri, quali il bianco ed il nero. Il marchio è di per sé una garanzia ed il prodotto in questione è specificatamente progettato per il mercato italiano. Le casse garantiscono un’esperienza sonora ai massimi livelli per il proprio cellulare, il computer, fisso e portatile, il tablet, il lettore MP3 e molto altro. La confezione include anche il cavo di attacco di una lunghezza pari a 1,8 metri.

Modelli inferiori a 10 euro

Casse Acustiche Portatili

In alternativa, soprattutto se siete abituati a muovere spesso il vostro dispositivo, potrete fare affidamento su queste casse acustiche portatili, dal design compatto. La confezione include il cavo USB per l’attacco al dispositivo. Il suono emanato dalle casse è definito e pulito. La potenza massima di ciascuna cassa arriva ad un massimo di 6 W.

Casse Acustiche Portatili Aigital

Le casse acustiche portatili sono indubbiamente un’evoluzione tecnologica della quale vi era necessità. Queste sono maneggevoli e perfette per chi ha bisogno di vivere l’esperienza sonora su dispositivi diversi. Le casse acustiche in questione, infatti, non hanno bisogno dell’elettricità diretta per funzionare, essendo dotate di porta USB e comode per l’attacco al notebook, l’iPad e quant’altro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora