Cede il terreno a Catania: camion cade in una voragine
Cede il terreno a Catania: camion cade in una voragine
Catania

Cede il terreno a Catania: camion cade in una voragine

Catania

Un tratto di strada a Catania, in corrispondenza del cantiere della metro a Nesima, non ha retto il peso di un camion che stava caricando merci.

Un tratto di strada a Catania, in corrispondenza del cantiere della metro a Nesima, non ha retto il peso di un camion che stava caricando merci. L’autista del camion è illeso, ma l’incidente ha causato non pochi disagi per la popolazione.

La voragine a Catania

La voragine si è aperta in via Felice Fontana, nel quartiere Nesima. Lì, già da qualche tempo, venivano portati avanti i lavori sul sistema metropolitano di Catania.

Ieri mattina, però, qualcosa è andato storto: un camion, che stava caricando merci, si è evidentemente mostrato troppo pesante per la zona del cantiere in cui sostava. Nonostante il tutto sia accaduto all’interno del cantiere, gli effetti sul traffico della città si sono fatti sentire: a seguito dell’incidente, infatti, lungo la Circonvallazione si sono andate a creare file di auto interminabili.

Fortunatamente, l’autista del mezzo è praticamente illeso e l’incidente non ha coinvolto nessun altro lavoratore. Poco chiara, tuttavia, rimane la dinamica dell’incidente: per ora, sembra che la voragine si sia aperta non appena il camion è passato sopra al terreno che poi ha ceduto.

Si sono subito precipitati sul posto i vigili del Comando Municipale di Catania; una gru si è invece occupata della rimozione del camion dalla voragine.

L’intervento del Consigliere Erio Bruceti

Duro l’intervento del consigliere Erio Bruceti: a Catania, ricorda, “nessuno ha dimenticato” quanto successo nell’ottobre 2017, quando il cedimento di una parte di strada aveva obbligato la chiusura al traffico della rotonda di Monte Po.

I cittadini, sostiene Bruceti, sono preoccupati dalla situazione: tutti si chiedono cosa stia succedendo nel sottosuolo della circonvallazione, senza ricevere risposte adeguate.

L’intervento del consigliere cita anche l’assessore d’Agata, che ha già invitato a non creare eccessivo allarmismo. Secondo Bruceti, tuttavia, i fatti sotto gli occhi di tutta la popolazione di Catania smentirebbero l’ottimismo dell’assessore.

Commentando in maniera più diretta le dinamiche dell’incidente, Bruceti ha specificato che, se non ci sono state conseguenze per l’incolumità dei cittadini, il tutto è dovuto unicamente al luogo in cui si è aperta la voragine, ovvero il cantiere in cui si stavano svolgendo i lavori.

I retroscena

L’appello del consigliere, insomma, va all’amministrazione comunale, perché questa faccia chiarezza sulle vicende e sui lavori in generale, soprattutto alla luce degli ultimi incidenti.

Per quanto la costruzione di una metropolitana, continua il consigliere Erio Bruceti, a Catania sia da tutti considerata estremamente utile, è indubbio che i disagi provocati dalla sua costruzione non siano al momento soprassedibili.

Sarà quindi fondamentale portare avanti ulteriori indagini e verifiche sullo stato del sottosuolo, così da non intaccare cavi elettrici e tubature. Il consigliere della Municipalità di “Cibali-Trapetto Nord-San Giovanni Galermo” continua: Catania non è nuova a casi di disagi alla circolazione dovuti a grandi e piccoli lavori di impiantistica. Si ricorda, infatti, che solo lo scorso maggio la circonvallazione subì una brusca chiusura in direzione di Misterbianco, a causa di problemi al momento della posa dei cavi per la fibra ottica. Sul viale Bolano, nelle vicinanze di via Sebastiano Catania, i lavori avevano danneggiato i dotti e le condutture del gas metano. La diretta conseguenza è stata la paralisi del traffico e il blocco della viabilità nei quartieri San nullo e Cibali.
Nel caso di quest’ultimo, recente cedimento non si è assistito a disagi altrettanto proibitivi solo perché il crollo si è verificato, come già specificato, all’interno dell’area cantierata. Il consigliere chiede quindi l’immediato intervento di Palazzo degli Elefanti, così da evitare l’ulteriore verificarsi di episodi simili.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora