> > Celine Dion sta male: "Ho la sindrome della persona rigida"

Celine Dion sta male: "Ho la sindrome della persona rigida"

Celin Dion sta male

Celine Dion sta male: i medici le hanno diagnosticato la sindrome della persona rigida.

Periodo molto delicato per Celine Dion.

La cantante canadese sta male e si è vista costretta ad annullare tutti i concerti previsti per l’estate 2023 in Europa. I medici le hanno diagnosticato la sindrome della persona rigida.

Celine Dion sta male: le sue parole

Celine Dion sta male ed è costretta ad annullare tutti gli appuntamenti lavorativi dei prossimi mesi. L’artista canadese ha diffuso un video in cui confessa ai fan di aver ricevuto una diagnosi che non si aspettava: ha la sindrome della persona rigida, una malattia rara del sistema nervoso centrale che causa rigidità muscolare progressiva e spasmi.

Ha esordito:

“Mi fa male dirvi che non sarò pronta per riprendere il mio tour in Europa”.

Celine Dion ha la sindrome della persona rigida

La Dion ha annullato otto spettacoli previsti in Europa per l’estate 2023. Tra questi c’era anche il Lucca Summer Festival, fissato per il prossimo 15 luglio.

Celine ha dichiarato:

“Mi manca vedervi tutti… Essere sul palco… Esibirmi per voi. Dò sempre il 100% quando faccio i miei spettacoli, ma non posso farlo adesso. Per raggiungervi di nuovo, non ho altra scelta che concentrarmi sulla mia salute e spero di essere sulla strada della guarigione. (…) Recentemente mi è stato diagnosticato un disturbo neurologico molto raro, chiamato ‘sindrome della persona rigida’ che colpisce una persona su un milione”.

Celine Dion tornerà a cantare?

Celine ha proseguito:

“Stiamo ancora imparando a conoscere questa rara condizione, ma almeno ora sappiamo cosa ha causato tutti gli spasmi che ho avuto. Purtroppo questi spasmi influenzano ogni aspetto della mia vita quotidiana, a volte causando difficoltà quando cammino e non permettendomi di usare le mie corde vocali per cantare come faccio di solito. (…) Sto lavorando duramente con il mio terapista per ricostruire la mia forza e recuperare la capacità di esibirmi, ma devo ammettere che è dura. Tutto quello che so fare è cantare, è quello che ho fatto per tutta la vita ed è quello che amo di più”.

Al momento, la Dion non sa se tornerà a cantare come prima. Sta già lavorando duramente con il suo terapista, ma per ora non sa se e quando tornerà sul palco.