Chi sono i giocatori nazionale rugby Italia
Chi sono i giocatori nazionale rugby Italia
Sport

Chi sono i giocatori nazionale rugby Italia

nazionale italiana di rugby

Il rugby è uno sport che richiama un numero sempre maggiore di appassionati. Vogliamo, dunque, conoscere qualcosa in più sulla nazionale? Ecco i protagonisti.

Non solo di calcio si vive in Italia. Negli ultimi anni si è guadagnato un posto sulle pagine dei rotocalchi sportivi anche il rugby. Il rugby è nato in Inghilterra e da lì si è diffuso, rimanendo, comunque, appannaggio di poche nazioni, molte delle quali con legami storici con la Gran Bretagna. Nonostante l’Italia non sia tra queste, è riuscita lo stesso a imporre una tradizione di gioco in patria. La diffusione dello sport si è diffusa e permesso di creare una buona base di allievi, tanto che nel 2000 la nazionale è stata ammessa al prestigiosissimo torneo “Sei Nazioni” dedicato alle nazionali più forti dell’emisfero boreale.

Il Sei Nazioni

Il torneo “Sei Nazioni” si disputa ogni anno nei mesi di febbraio e marzo e vede la partecipazioni di solo sei nazioni: Inghilterra, Scozia, Irlanda, Galles, Francia e Italia. Ogni squadra gioca una sola volta contro le altre, alternando le partite in casa e in trasferta ogni anno. Nonostante l’ambito posto nel torneo, l’Italia stenta ancora a svolgere un ruolo da protagonista, tanto che su 17 partecipazioni, ben 12 volte è arrivata all’ultimo posto.

La nazionale italiana di rugby

La nazionale italiana di rugby è attiva fin dal 1929, quando nasce la Federazione Italiana Rugby.

Come abbiamo visto, dal 2000 è entrata a fare parte del torneo delle Sei Nazioni, mentre dal 1987 partecipa alla Coppa del Mondo di Rugby, sebbene non sia mai riuscita a superare la fase a gironi. Nonostante una tradizione in ascesa sul territorio e prestazioni in miglioramento nei tornei internazionali, la fama dei suoi protagonisti fa fatica a decollare (con qualche piccola eccezione). Il campionato nazionale vive anche momenti di grande partecipazione, quindi proviamo a conoscere meglio i giocatori che più di altri sono riusciti a farsi conoscere. Vediamo chi sono, al momento, i protagonisti della nazionale italiana di rugby.

I protagonisti

Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby è l’irlandese Conor O’Shea. È lui a dover selezionare i giocatori che parteciperanno al prossimo Torneo Sei Nazioni in partenza a febbraio. Nonostante i nomi certi non siano ancora stati divulgati, si può immaginare quali saranno i punti fermi della prossima nazionale italiana. Intanto, diamo un’occhiata a quali sono stati i convocati dell’ultima apparizione dell’Italia su un campo ufficiale.

I convocati

Tra i piloni, si vedono Dario Chistolini, Simone Ferrari, Andrea Lovotti, Tiziano Pasquali e Federico Zani.

I tallonatori richiamati sono Luca Bigi, Oliviero Fabiani e Leonardo Ghirlandini. Le Seconde linee sono George Fabio Biagi, Dean Budd, Marco Fuser, Marco Lazzaroni e Federico Ruzza. È la volta dei flanker: Renato Giammaroli, Giovanni Licata, Maxime Mata Mbandà, Francesco Minto, Sergio Parisse e Abraham Jurgens Steyn. Tra i mediani di mischia troviamo Edoardo Gori, Tito Tebaldi e Marcello Violi. Quelli di apertura, invece, sono Carlo Canna e Ian McKinley. Le ali, i centri e gli estremi, infine, sono Tommaso Benvenuti, Tommaso Boni, Tommaso Castello e Jayden Hayward. Mattia Bellini, Angelo Esposito, Leonardo Sarto e Giovambattista Venditti. Matteo Minozzi ed Edoardo Padovani.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche