> > Cina: è corsa ai vaccini MRna e caccia ai preparati occidentali, ospedale di...

Cina: è corsa ai vaccini MRna e caccia ai preparati occidentali, ospedale di Macao pieno

In Cina è corsa ai vaccini Mrna

Perché in Cina ormai è corsa ai vaccini MRna ed è caccia ai preparati occidentali: dopo la libertà di manifestare arriva anche quella di curarsi

Il dato è di questa ore: in Cina è ormai corsa ai vaccini Mrna e caccia ai preparati occidentali, il tutto mentre le agenzie comunicano che l’ospedale di Macao è pieno di cittadini in lista di attesa per l’inoculazione.

In Cina dunque è corsa ai vaccini stranieri e da quanto si apprende dai media internazionali, i cittadini della Cina continentale si stanno riversando nel piccolo territorio costiero di Macao. In queste ultime ore la “migrazione sanitaria” pare che abbia raggiunto proporzioni quasi bibliche, anche a contare la gigantesca popolazione di potenziali utenti di questa soluzione radicale.

Cina: è corsa ai vaccini MRna

Perché Macao? Perché quella ex enclave di chiaro imprinting occidentale ha a disposizione i vaccini a mRna occidentali.

I cinesi ormai li ritengono molto più efficaci di quelli nazionali approvati dalle autorità sanitarie di Pechino. Insomma, dopo la libertà di manfestare ora i cinesi chiedono quella di scegliere con cosa curarsi.

Il solo ospedale che li ha è strapieno

E proprio dall’unico ospedale che offre vaccinazioni ai turisti le liste risultano al completo. Secondo Ansa “un funzionario dell’ospedale di Macao ha raccontato al Financial Times che il suo telefono ha squillato ininterrottamente da quando l’epidemia ha iniziato a riprendere slancio in Cina”.