×

Cinema e crisi: anche Hollywood si fa i conti in tasca

default featured image 3 1200x900 768x576

stars 411 johnny depp 300x400 1012061 225x300Anche Hollywood avverte la crisi e cancella diversi film, tra cui quelli di Tom Cruise, Johnny Depp ed Eminem.

Anche ad Hollywood si stringe la cinghia! Nei giorni scorsi, già la Disney aveva annunciato il “rinvio per motivi economici e non certo artistici” di “The Lone Ranger”. Il budget del film, previsto per 200 milioni di dollari, sarebbe salito a 250 milioni, costringendo i produttori a rinviare il progetto. E così Johnny Depp, che avrebbe dovuto essere il protagonista del film, previsto per Natale, si trova “a spasso”.

Stessa sorte per Tom Cruise, che insieme al regista Guillermo del Toro aveva in mente l’adattamento cinematografico del classico horror di Lovecraft, “Le montagne della follia”.

Anche Eminem aveva deciso di tornare sul grande schermo con “Southpow”, film drammatico sulla boxe, ma la Dreamworks al momento ha archiviato il progetto. Sono passati nove anni da quando il rapper esordì al cinema con “8mile”, doveva tornare proprio nel bel mezzo di una crisi economica?

Contents.media
Ultima ora