×

Classifica 5 ricette dolci vegani veloci

Sebbene qualcuno possa storcere il naso davanti alla definizione dolci vegani, il risultato è ottimo. Ecco cinque ricette velocissime.

dolci vegani

Potrebbe sembrare un ossimoro, ma non lo è. I dolci vegani, sebbene sprovvisti di latte, uova e burro, possono dare grandi soddisfazioni. Sono più leggeri, contengono meno grassi e sono perfetti per una colazione sana ma ugualmente sfiziosa. Nell’ultimo periodo, il numero di vegani è salito di molto, e non mancano anche coloro che, pur non avendo abbracciato la filosofia vegana, decidono comunque di provare qualche ricetta, giusto per restare più leggeri. Noi vi proponiamo cinque ricette velocissime di dolci vegani davvero da provare.

Dolci vegani

Non lasciatevi influenzare dalla definizione, anche i dolci vegani possono essere buonissimi. Provate una delle nostre ricette per convincervi che anche senza burro e uova, una torta può essere gustosa.

Torta di pere e cioccolato

Gli ingredienti per cucinare questo dolce sono 300 grammi farina integrale di grano, 100 grammi di zucchero, una bustina di lievito, 250 ml di latte di soia, 400 grammi di pere, 250 grammi di cioccolato fondente e miele qb.

Mescolate la farina di grano con il latte di soia, il lievito e lo zucchero. Preparate un impasto omogeneo e lasciatelo a riposo per mezz’ora. Sbucciate le pere e tritate a pezzi il cioccolato fondente, mescolate i pezzi di pera e cioccolato e stendete l’impasto su una teglia. Aggiungete i pezzi di pera e cioccolato e ricoprite con un velo di miele, infornate per 30 minuti a 180° e … voilà ecco pronta la torta.

Focaccia di zucca e uvetta

Una ricetta più autunnale, dati gli ingredienti. Vi servirà 300 grammi di zucca, 30 grammi di pinoli, 100 grammi di uvetta, 300 grammi di farina, 2 bicchieri di latte di soia e 150 grammi di zucchero. Mescolate la farina con il latte di soia, aggiungete lo zucchero e la zucca e amalgamate bene.

Aggiungete del latte di soia se il composto resta troppo denso. Unite i pinoli e l’uvetta sultanina, stendete l’impasto dolce in una teglia oliata e ponete in forno. Cuoce per 20-30 minuti a 180°, fino a quando si è formata una crosticina dorata.

Dolce al cioccolato vegan

Gli ingredienti necessari sono il 200 ml latte di riso, 100 grammi di cioccolato a pezzetti, 30 grammi di cacao, 150 grammi di zucchero, 250 grammi di farina integrale e una bustina di lievito. Mescolate la farina integrale con il latte di riso, il lievito e lo zucchero. Lasciate lievitare per mezz’ora, poi aggiungete il cioccolato in polvere e i pezzetti di cacao extra-fondente. Adagiate l’impasto in una teglia e infornate a 180° per 25 minuti, fino a quando il dolce è aumentato di volume.

Crostata al miele e fichi

Vi serviranno 300 grammi di farina di farro, una bustina di lievito, 100 ml di latte di mandorla, 50 grammi di miele d’acacia e 200 grammi di fichi secchi.

Preparate l’impasto con farina, lievito e latte di mandorla. Stendetelo bene e tagliate delle striscioline utili per guarnire la superficie della vostra crostata, ponete il sottile strato di pasta dolce in una teglia e aggiungetevi il miele d’acacia con i pezzetti di fichi secchi. Ricoprite con le striscioline che vi erano rimaste. Mettete la crostata in forno a 180° per 30 minuti.

Frittelle di mela vegan

Procuratevi tre mele rosse, e, per la pastella, 200 grammi di farina integrale, 100 ml di latte di riso e 2 cucchiai di miele. Sbucciate e tagliate le mele in orizzontale, togliete il torsolo e i semi interni. Impanate le fettine con il miele, il latte di riso e la farina, mettetele su una teglia e infornatele a 180° per 25-30 minuti. Stendete un velo di cacao in polvere e lo zucchero a velo ed ecco pronte le vostre mele vegan.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche