> > Codice ateco: che cos’è e a cosa serve

Codice ateco: che cos’è e a cosa serve

download 1 2 478x478

Il codice ateco è una combinazione numerica che viene attribuita all’impresa dalla Camera di Commercio all’atto dell'inizio dell'attività. Questo codice identifica la categoria merceologica di appartenenza dell’impresa che varia in funzione della tipologia di attività esercitata. Ogni...

Il codice ateco è una combinazione numerica che viene attribuita all’impresa dalla Camera di Commercio all’atto dell’inizio dell’attività.

Questo codice identifica la categoria merceologica di appartenenza dell’impresa che varia in funzione della tipologia di attività esercitata.

Ogni codice corrisponde ad una categoria lavorativa secondo un criterio stabilito dall’Istat che viene rivisto periodicamente. L’elenco delle categorie previste è piuttosto lungo e articolato e viene messo a disposizione degli utenti sul sito dell’Istat.

Con la distinzione delle aziende in base al tipo di attività svolto si determina l’attribuzione di un certo livello di rischio lavorativo.

Ad esso è connessa la scelta dei corsi di sicurezza che l’impresa è tenuta a seguire.

Il codice ateco è importante anche a fini fiscali per la determinazione degli studi di settore.

Alcune tipologie lavorative vengono inquadrate con una certa difficoltà, come ad esempio i lavori connessi al web. E’ inoltre possibile attribuire anche più di un codice ateco a seconda dell’attività ritenuta prevalente. E’ importante fare attenzione, perché in mancanza di codice ateco o in caso di attribuzione di un codice ateco sbagliato, si può incorrere in qualche sanzione.

Le sanzioni possono essere sanata in caso di correzione successiva. In caso di variazione dell’attività svolta occorre procedere con la variazione del codice ateco mediante comunicazione al fisco.