×

Email temporanea: a cosa serve e come crearla

Condividi su Facebook

Creare una email temporanea per accedere a dei siti web può salvare da spam fastidiosi, scopri come farne una.

email computer
email temporanee

Un account di posta elettronica “usa e getta” consente di inviare e ricevere posta elettronica utilizzando un indirizzo mail temporaneo (attivo per un breve periodo di tempo). Un account di posta elettronica usa e getta può essere utilizzato per registrarsi a siti web che giudicate non attendibili o per evitare e-mail sospette (infezioni di spam o virus).

Email temporanea: a cosa serve

Creare un’email temporanea può essere molto utile, soprattutto perché oggi l’indirizzo email è richiesto in moltissimi siti per eseguire l’accesso o creare account identificativi. Quando forniamo la nostra email personale il rischio è che il sito a cui ci iscriviamo cominci a mandarci pubblicità anche giornalmente. Inoltre, è possibile che l’email potrebbe essere venduta a degli spammer che cominceranno a mandare pubblicità indesiderata o phishing, cioè truffe online.

Per evitare di riempirci la casella di posta elettronica di cose che non ci interessano e di pubblicità inutile si potrebbe creare una cartella di Posta Indesiderata, dove far confluire tutte le email contenenti pubblicità e promozioni ma il metodo migliore sarebbe non usare mai per la registrazione a siti online la stessa email che si usa per scopi personali o lavoro. Il metodo più efficace, però, è quello di creare email temporanee, chiamate anche “usa e getta”, che possono essere usate anche solo una volta e che permettono di non ricevere spam fastidiosi.

Email temporanea: come si crea

Creare un’email temporanea è molto semplice. Esistono dei siti internet che permettono di farlo in modo totalmente gratuito. Di seguito è riportato un elenco di servizi gratuiti che consentono di creare un account e-mail “usa e getta”:

    • YopMail: consente di creare un indirizzo email, senza alcun abbonamento;
    • Tempomail di Firefox: permette di creare un indirizzo email valido per un periodo di tempo definito;
    • 10minutemail: permette la creazione di un indirizzo monouso, valido per un periodo di 10 minuti;
    • TrashMail: consente di creare un account e-mail temporaneo e filtrare i messaggi di spam e e-mail sospette.

Un altro sito molto semplice da utilizzare che permette di creare email temporanee è Tempinbox.com. Questo sito crea delle email, del tipo nome@tempinbox.com, che non permettono di ricevere allegati o rispondere a quelle ricevute. Il servizi permette di avere una propria cartella di posta elettronica dove verranno conservate tutte le email inviate. Usare una email temporanea è la soluzione giusta, facile e ti permette di non intasare la tua email personale.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.