×

Come diventare copywriter e guadagnare con la scrittura

Ci sono molti modi per guadagnare attraverso la scrittura e diverse piattaforme online danno la possibilità di farlo da remoto in modo immediato.

come diventare copywriter
guadagnare con la scrittura

La scrittura è la passione di molte persone. Per questo motivo sempre più ragazzi sognano di lavorare come giornalisti, magari per un magazine online, e di guadagnare attraverso la scrittura. Nonostante la strada da percorrere per diventare copywriter sia dura e difficile, con la giusta dose di tenacia e forza di volontà tutto sarà realizzabile.

Come diventare copywriter: scrivere per il web

Il mondo di internet è diventato la nuova frontiera del giornalismo. I magazine online crescono a dismisura e stanno letteralmente prendendo il posto dei quotidiani cartacei. Per questo motivo, se si hanno costanza, impegno e buona volontà, si possono trovare dei canali per riuscire a guadagnare attraverso la scrittura.

Chiaramente, soprattutto nei primi periodi, non si potrà pensare di ottenere dei guadagni tali da permettersi di pagare un affitto o di essere autosufficienti.

I ricavati però potranno essere utili a garantire delle entrate extra ideali soprattutto per i neo laureati o per chi sta entrando nel mondo del lavoro.

Scrivere per il web, oltre che un guadagno relativamente immediato, garantirà al giornalista o aspirante tale di affinare la propria scrittura in chiave moderna. Inoltre si imparerà a usare in maniera ottimale le strategie SEO.

I requisiti necessari per diventare copywriter

I requisiti dei candidati dovranno essere:

  • una buona conoscenza di WordPress e SEO;
  • un’ottima padronanza della lingua italiana, rispetto delle regole grammaticali, correttezza ortografica e morfo-sintattica;
  • saper utilizzare il pc e la rete;
  • creatività per l’elaborazione dei contenuti redazionali richiesti;
  • professionalità e massima serietà.

Sia il redattore che il correttore di bozze potranno lavorare da remoto, rispettando le scadenze previste.

Il redattore potrà liberamente scegliere l’articolo su cui lavorare, in base alle diverse categorie di interesse: donne, TV e spettacolo, news, sport, tecnologia. Il correttore di bozze, invece, riceverà gli articoli da correggere, migliorare e ottimizzare in ottica SEO.

La flessibilità dell’orario è il punto di forza di chi lavora per piattaforme online. A seconda delle vostre esigenze, potrete concordare l’orario lavorativo durante il colloquio, che avviene solitamente via email o tramite Skype.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche