×

Come eliminare le macchie di polline

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow uk images a07 sl g0 out pollen stains 800x800 150x150

Il polline è praticamente inevitabile durante la primavera e i mesi estivi.

Questo prodotto delle piante è più che una minaccia per quelle persone che soffrono di allergie; oltretutto il polline lascia anche delle belle macchie sui vestiti. A questo punto, l’ultima cosa che vuoi, è trattare queste macchie con sostanze chimiche, e procurarti così ulteriori problemi. Uno smacchiatore casalingo toglierà tutte le macchie di polline dagli indumenti senza danneggiare altri capi messi insieme nella lavatrice o nell’asciugatrice.

Istruzioni

Occorrente: sale fino, aceto bianco, recipiente, spazzolino da denti, detersivo liquido da bucato senza candeggina, lavatrice e asciugatrice.

1 Miscela in parti uguali in un recipiente del sale fino e dell’aceto bianco, mescolando bene.
2 Immergi lo spazzolino da denti nella soluzione.
3 Strofina gentilmente con lo spazzolino la zona macchiata dal polline.
4 Ripeti i passi 2 e 3 impiegando una generosa dose di soluzione sulla macchia.
5 Versa circa 1/4 di tazza di detersivo liquido da bucato sopra la zona interessata.
6 Ripeti il passo 3, strofinando il detersivo gentilmente con lo spazzolino.

7 Metti il capo nella lavatrice con un programma e un carico regolari. Lava e asciuga come al solito.


Contatti:
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Donata Esposito
2 Marzo 2015 10:49

Mannaggia, la prima gaffe della casalinga pensionata: 2 vistose macchie di polline di giglio su una bella maglietta di lana…

Donata Esposito
2 Marzo 2015 10:50

Fortuna che Google da ogni tipo di consiglio… smakkk


Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora